Con una laurea triennale che lavoro posso trovare?

Vuoi un aiuto gratuito immediato per la tua tesi di laurea?

Collegati subito al sito : http://www.tesi--laurea.it/richiesta-di-supporto-per-tesi-di-laurea//

Domanda di Enrico: Con una laurea triennale che lavoro posso trovare?
A Ottobre mi laureo in un corso di laurea triennale in Urbanistica…
ho intenzione di fermarmi in quanto mi sono rotto le scatole di studiare e poi non esco mai di casa…
Riesco lo stesso a trovarmi un lavoro da ufficio da lavorare davanti a un computer o andrò a fare l’operaio lo stesso? Non è che tra un pò di anni il mio lavoro mi chiederà di prendere la laurea completa e quindi di completare i due anni che mi mancano… cioè non ho nessuna intenzione di studiare e anche lavorare tra un pò di anni.

Migliore risposta:

Answer by snoopytiping
Una laurea triennale NON È una Laurea, punto. In parecchi Paesi c’e’ un “post-diploma” per chi non vuole farsi i 5/6 anni, un percorso dunque ben distinto.

Al massimo potresti lavorare come perito, e non ne sono nemmeno certo nel caso del tuo percorso di studi. Oramai puo’ dirsi fallito il tentativo di creare un mercato del lavoro per i detentori di laurea breve; nelle ultime rilevazioni oltre il 90% prosegue gli studi… in pratica, aggiungendo una tesi (inutile) rendono piu’ difficile la vita allo studente!! Spiacente ma tocca sudarselo il titolo di studio…

Ne sai di più? Lascia la tua risposta nei commenti!




Scrivi nel box l'argomento o il titolo che ti interessa e clicca su "trova libri" per trovare i libri più interessanti ed attuali a riguardo !

Calcola il preventivo scontato al miglior prezzo per la tua tesi di laurea in soli 3 step!

Clicca subito qui : http://www.tesi--laurea.it/preventivo-tesi/


Tesi--Laurea.it

Comments

  1. Salve sono uno studente di ingegneria a cui mancano circa 12 esami per la triennale.Mi sono iscritto tempo fa’ ad ingegneria aerospaziale (La Sapienza Roma). Il mio problema e ‘ che ho avuto una vita un po’ particolare visto che ho vissuto un po’ in giro per il mondo con la mia famiglia e da qualche anno son tonato in Italia. Ho vissuto la mia infanzia tra Stati Uniti, Canada, Inghilterra e quindi sono bilingue con possibilita’ di lavorare un po’ ovunque vista l’importanza della lingua inglese. Il problema e’ che da un po’ di tempo non riesco piu’ a sopportare l’ambiente universitario in quanto la facolta’ di ingegneria e’ diventata uno schifo quanto a strutture,organizzazione,variazione di corsi,etc.
    Premetto che ho 36 anni e che dandomi da fare potro’ finire in circa 18 mesi (spero)
    Dopo la laurea penso di tornare all’estero dato che posso tranquillamente lavorare negli states in quanto cittadino.
    Secondo voi, mi conviene terminare il corso o e’ ormai troppo tardi? Preciso che all’estero vi e’ molta gente che si rimette sui libri a tutte le eta’ e una laurea in tarda eta’ e’ vista solo in modo positivo.

    Grazie

  2. Ciao ^^
    Sono al primo anno di psicologia e comincio a pensare alla specialistica: a me piacerebbe studiare psicologia clinica e neuropsicologia, ma mi sorge un dubbio: c’è lavoro? quanto potrebbe servire prendere un’ulteriore specialistica in psicoterapia? e, nel caso, c’è una specialistica dopo la triennale che “garantisce” di trovare un posto di lavoro?
    Grazie mille!..

  3. A parte infermieristica, qual è il corso di laurea che permette più facilmente di trovare lavoro una volta laureati?

  4. Salve a tutti, spiego un momento la mia situazione:

    ho 27 anni e da due anni mi sono laureato in Giurisprudenza, ciclo unico. Mi era venuta in mente l’ idea di riscattarla la mia laurea, e il dubbio che più mi ossessiona non è tanto se conviene o no, nè quando farla, ma se posso o no riscattarla. Questo perchè mentre studiavo, sia per mantenermi autonomamente agli studi, sia per dare una mano economica ai miei genitori lavoravo saltuariamente, con contratti a progetto ecc. Ora volevo chiedere, se qualcuno lo sa con certezza, se anche avendo lavorato molto saltuariamente, posso riscattarmi la laurea o no.

    Grazie

  5. Ci vuole una qualche specialistica in scienze della formazione? Non ci sono per nulla possibilità di seguire questa strada, visto che già ho una laurea in lingue?
    @Michelle in realtà la domanda è per una mia cugina ^_^ comunque credo che non sia più possibile insegnare nelle scuole private solo con la triennale. Si poteva fare prima che arrivasse la Gelmini. INfatti lei ha chiesto in una scuola privata e non l’hanno voluta.

  6. Cioè regalare la laurea ad un ragazzo di 26 anni (l’età in cui l’ha conseguita) che ha tutto il tempo,nonchè i soldi per poterla ottenere sgobbando e sputando sangue,non ritentente sia una cosa altamente viscida e diseducativa per chi si fa un mazzo così sui libri?
    Perchè a noi non regalano un titolo di campione del mondo?

  7. Se prendo una seconda laurea in una disciplina affine a quella della prima (ad esempio storia dopo una laurea in filosofia) gli esami in comune già sostenuti per il primo titolo vanno rifatti o sono scalati? E dopo la triennale se ne può prendere una seconda o è necessario fare la specialistica?

  8. Ciao! Come da domanda, vorrei fare la festa di laurea in un posto dove si possa mangiare la pizza (o aperitivo o cena) a Milano o dintorni e dove poi si possa ballare! Tipo Crazy Jungle… Grazie!!! Aiutatemi please!!

  9. Adesso vi spiego…Se non vi invitano alla festa, al pranzo a quello che segue insomma, andreste comunque a sentire la discussione di laurea di una persona a cui volete bene (che ovviamente vi ha informato che si laurea)?

  10. toysruslover Says: marzo 9, 2013 at 10:35 pm

    Salve,sono una giovane ragazza che sta terminando le scuole superiori, e da grande vorrei lavorare nel campo della genetica. Che facoltà dovrò prendere all’università?Mi hanno detto che forse devo prendere la facoltà di biologia e poi specializzarmi in ingegneria genetica. Vero? E dopo la laurea e la specializzazione che opportunità di lavoro ho?

  11. Ciao a tutti, quale laurea specialistica dovrei avere per insegnare scienze alle superiori?
    Inoltre potrei conseguire una laurea triennale in “Tutela e benessere degli animali” o dovrei per forza accedere ad un corso magistrale?

  12. baldy eire Says: marzo 10, 2013 at 12:12 am

    L’anno prossimo mi piacerebbe iscrivermi a Farmacia a Padova, però vorrei sapere se è possibile avere un futuro con questa laurea anche senza dovere per forza lavorare in una farmacia aperta al pubblico.
    So che esiste la possibilità del CTF, però è un corso troppo tecnico, basato sull’ambito industriale, a me interessa di più il lato puramente farmaceutico, che si basa più sull’utilizzo del farmaco, non sulla sua produzione.

    In sintesi, mi piacerebbe sapere se esistono altre possibilità lavorative, con una laurea in Farmacia, escludendo il titolare di farmacia o un suo commesso (lavoro poco redditizio…).

    Grazie in anticipo a chi saprà aiutarmi…

  13. Ho sentito parlare di 2 università a distanza Marconi e Fortunato.
    Qualcuno ha conseguito la laurea presso queste istituzioni?
    Quanto vale un titolo di queste università?
    Che costi ha frequentarle?
    Datemi i vostri pareri, sono un lavoratore con la voglia di tornare sui banchi di scuola, accetto consigli di ogni genere in merito.
    Grazie

  14. Jack Bauer Says: marzo 10, 2013 at 3:58 am

    Ciao ragazzi, una curiosità: vorrei prendere una seconda laurea in fisica, sono laureato nella triennale di economia, lavorando pero dovrei farla da non frequentante e ci sarebbe pure la possibilità di farla a tempo parziale, quindi in 6 anni invece che 3. Per quanto riguarda i laboratori vedrò di recuperarli in qualche modo se possibile. La domanda ora e: ma si riesce o e’ veramente impestata,difficile,tosta,incasinata? Lavorando fino alle 7 di sera tutti i gg tranne il sabato e la domenica, si potrebbe fare? Cioè e più sogno che realtà?

  15. PillowMan1234 Says: marzo 10, 2013 at 10:19 am

    Salve a tutti, sono ideciso se iscrivermi al corso di alurea in storia o al corso di laurea in lingue e letterature straniere. SIccome gli sbocchi lavorativi di storia lì so già (in pratica nessuno), vorrei sapere quali sbocchi lavorativi avrei con la lurea in lungue e letterature straniere. Dipendono anchee dalle lingue che si decide di studiare duranti i corsi?

  16. Ho cercato parecchio in internet, ma sono confusa. Non esiste nemmeno un nome unico con cui ci si riferisce a studi simili (alle volte vanno sotto il nome di biologia delle piante, botanica e altro che non ho ancora scoperto). Per questo volevo sapere se avevate suggerimenti su università che attivano corsi di laurea magistrali relativi allo studio del mondo vegetale. Faccio presente che provengo da una triennale in Scienze biologiche.
    Grazie! :)

  17. musicistabest Says: marzo 11, 2013 at 8:30 am

    Vorrei parlarvi della mia professoressa di biologia e chimica, che stimo molto.
    Ha fatto la ragioneria (adesso ITC) e all’università ha scelto chimica e tecnologia farmaceutiche, CTF.
    Alla ragioneria non aveva studiato biologia, chimica, fisica e nemmeno matematica, visto che aveva studiato matematica finanziaria.
    Ma a CTF ci sono esami di fisica, matematica, chimica e chimica inorganica, chimica organica, chimica fisica, chimica analitica e lei, la più complessa di CTF in assoluto: chimica farmaceutica.

    Ma come ha fatto senza avere un minimo di base?
    Secondo voi, cosa spinge studenti senza un minimo di base a superare corsi di laurea molto impegnativi? Non è l’unica, ovviamente!!

  18. Chi conosce un posto dove fare un rinfresco di laurea nel tardo pomeriggio stile aperitivo, dove si possa anche mangiare qualcosa ad un tavolo, che sia il piu’ vicino possibile alla nuova sede di ingegneria (IL LAZZARETTO). Grazie.

  19. JDOGG1122 Says: marzo 12, 2013 at 10:23 am

    Che mi consigliate di fare dopo la laurea. Premetto che sono solo al secondo anno ma mi piacerebbe fare un lavoro che mi dia molti soldi anche eprchè una vita passata sui libri DEVE essere assolutamente ricompensata. Certo il notaio è il lavoro a cui tutti ambiscono ma il concorso è molto difficile. Sapet consigliarmi un lavoro altrettanto redditizio (tipo 4000-5000 euro al mese)?

  20. Ciao ragazzi, mi manca qualche esame della laurea triennale e sto cominciando a vedere cosa potrò scegliere per la specialistica. Sapete come posso sapere tutte le classi di laurea specialistiche che sono collegate alla mia classe di laurea triennale? Vorrei prima vedere tutte le disponibilità per poi valutare.
    Grazie

  21. Non mi sto riferendo ad una laurea di lingue tradzionale, ma quella per traduttori e interpreti il cui corso di studi è dato solo a Trieste e Forlì…

  22. Thomas A Says: marzo 13, 2013 at 6:06 am

    La mia domanda è questa: se io dopo la laurea in ottica e optometria decidessi di laurearmi in ortottica, una volta ottenuta la laurea potrei aprire un negozio di ottica dove oltre a misurare la vista posso svolgere le mie mansioni da ortottico? Oppure da ortottico devo per forza lavorare in un ospedale o alle dipendenze di un oculista? Dopotutto l’ortottico ha le sue mansioni specifiche che può esercitare senza sentirsi il fiato dell’oculista sul collo. Fatemi sapere.

    No perditempo, solo specialisti.

  23. xiM Clutch Says: marzo 14, 2013 at 10:12 am

    Io sono isciritta al terzo anno di scienze della formazione continua e dopo la laurea intendo conseguire la laurea specialistica in scienze pedagogiche, e appunto, come ho detto prima, vorrei sapere se con questa laurea potrei insegnare nelle scuole elementari o negli asili…Grazie a tutti!

  24. alberto s Says: marzo 15, 2013 at 1:07 am

    Se sono iscritto ad un corso di laurea, posso iscrivermi contemporaneamente anche ad un master?

  25. Dopo essermi laureato in Giurisprudenza,posso iniziare i corsi per diventare pilota di linea?
    La laurea da qualche vantaggio?
    Grazie..
    salvatore:La laurea nel curriculum conta molto credo…sopratutto giurisprudenza dove si studia anche “diritto aeronautico”

  26. Salve vorrei sapere se un giorno sará possibile che mettano tutti i corsi di laurea a numero chiuso, o é impossibile?

  27. Sir fliesalot Says: marzo 15, 2013 at 5:47 am

    Salve, volevo chiedervi se quando viene steso il voto finale di laurea si tiene conto SOLO della media artimetica delle materie superate + voto della tesi. OPPURE viene preso in considerazone il numero degli anni di studio che son stati necessari per laurearsi.

    Es: Mario e Antonio hanno gli stessi voti in tutte le materie, ma Mario e’ giunto alla laurea in 6 anni, Antonio in 9. Prendono lo stesso identico voto pure alla tesi.

    Mario avra’ un voto di laurea superiore in quanto s’e’ laureato in minor tempo rispetto ad Antonio ?

    Grazie mille

  28. Come ottenere la laurea in genetica e che opportunità di lavoro ho?
    Salve,sono una giovane ragazza che sta terminando le scuole superiori, e da grande vorrei lavorare nel campo della genetica. Che facoltà dovrò prendere all’università?Mi hanno detto che forse devo prendere la facoltà di biologia e poi specializzarmi in ingegneria genetica. Vero? E dopo la laurea e la specializzazione che opportunità di lavoro ho?

  29. forahobby Says: marzo 15, 2013 at 1:59 pm

    Salve lavoro come operaio in un’azienda metalmeccanica, vorrei sapere se conseguendo la laurea specialistica si avrebbe il diritto di passare automaticamente ad impiegato.
    Se questo e’ vero mi aiutate a trovare qualche documento che lo provi, ho controllato sul contratto nazionale e non ho trovato nulla.

  30. homerliveshere Says: marzo 17, 2013 at 5:44 am

    Salve a tutti,
    volevo sapere se, oggi come oggi, per entrare a far parte di un ruolo tecnico logistico (es. RIS, NAS etc.) basta essere in possesso di una laurea di secondo livello(ossia specialistica) o è sufficiente avere una laurea di primo livello(laurea triennale).

    Ad esempio io frequento l’ultimo anno di Biotecnologie indirizzo Molecolare Diagnostico. Una volta laureato sarò in possesso di una triennale.Con questo titolo potrò accedere ad un eventuale concorso di selezione?

    Grazie a tutti anticipatamente

  31. E una volta avviati nel campo del lavoro danno delle profumate retribuzioni economiche? O questa regola vale soltanto per corsi di laurea finanziari ed economici, che permettono di lavorare anche in banca o diventare manager finanziari? Se dovessero esistere, mi potreste dire il nome di questi corsi di laurea?

  32. slipknot0129 Says: marzo 17, 2013 at 2:27 pm

    Laurea triennale, che non andrà benissimo in quanto a voto e tesi in se stessa.
    Sto già studiando per ottenere anche la specialistica e a quella voglio invitare qualcuno, a questa solo la mia ragazza.
    E’ così assurdo oppure non c’è niente di male secondo voi?

  33. Squall Leonhart Says: marzo 18, 2013 at 11:08 am

    Non ho finito giurisprudenza, mi mancano gli esami dell’ultimo anno ma siccome lavoro ( esco di casa alle 6.30 e rientro verso le 18.30 o anche dopo..) cercavo un diploma di laurea breve nel quale fossero riconosciuti almeno in parte gli esami che ho sostenuto per poter almeno non buttare al vento tutti gli esami che ho fatto.

  34. Ssshhhh Im becoming aroused Says: marzo 18, 2013 at 11:12 am

    Una laurea italiana vale qualcosa in Canada. Immagino che dovrei fare degli esami integrativi, ma vorrei sapere se almeno qualcosa viene riconosciuto oppure se non vale proprio niente… Inoltre ci sono lauree specialistiche o qualcosa di simile in Canada?

  35. Salve futuri biologi e non, ritenete che una laurea magistrale in scienze biologiche basti per inserirsi nel mondo del lavoro? E’ possibile che nelle offerte di lavoro per biologi che trovo io si cercano quasi sempre persone con specializzazione? Assodato che la triennale non serve a nulla per lavorare, è mai possibile che con la magistrale si può fare solo l’ISF?

  36. whites are not the only racists Says: marzo 19, 2013 at 7:12 am

    Sono uno studente di lettere moderne, ho scelto la laurea triennale e mi piacerebbe diventare giornalista, mi piace molto scrivere. Dopo la laurea triennale cosa dovrò fare per diventare giornalista?
    Inoltre, e possibile sin da ora accedere a questo mondo? Lo chiedo perché mi piacerebbe trovare anche un’occupazione, anche minima, per avere esperienza e perchè no, anche soldi ^^

  37. have faith Says: marzo 19, 2013 at 7:14 am

    E’ possibile che una persona possa diventare traduttore anche con una laurea differente a una in lingue? Ad esempio: un matematico o un fisico possono diventare traduttori nel loro campo o anche in altri? E anche con un diploma lo si può diventare? Sempre con la conoscenza della lingua in modo eccellente…

  38. PillowMan1234 Says: marzo 19, 2013 at 7:17 am

    Se uno si laurea in biologia e si specializza in biologia medica e umana,in che campo lavorerà e cosa potrà fare??

  39. Salve, so che ci sono istituti di formazione vari che formano istruttori sportivi non agonistici come: personal trainer, istruttore di pesi, ginnastica per bambini, ginnastica per la terza età ecc., ma se mi prenderei Una laurea in Scienze motorie è nettamente conveniente rispetto al dover fare una serie di corsi vari a pagamento per poter diventare un professionista del settore?

  40. Sul sito della Facoltà di Psicologia di Firenze dice un sacco di cose, ma non precisa quali potrebbero essere i lavori. Vorrei saperlo sia per chi porta a termine la laurea di 3 anni, sia per chi porta a termine la laurea di 5 anni.
    Grazie mille in anticipo.

  41. Ciao a tutti!mi piacerebbe fare una festa di laurea a Genova ma conosco pochissimi locali; mi piacerebbe un disco pub o cmq un posto carino dove fare aperitivo e dopo serata , anche ballando volendo;)…avete idee??

  42. E’ possibile richiedere, all’iscrizione alla laurea magistrale, il riconoscimento di alcuni dei 180 crediti della laurea triennale? Tipo, fra gli insegnamenti a scelta della magistrale ci sono esami già sostenuti nella triennale, li posso scegliere?

  43. Thomas A Says: marzo 20, 2013 at 9:59 am

    Chi conosce un posto dove fare un rinfresco di laurea nel tardo pomeriggio stile aperitivo, dove si possa anche mangiare qualcosa ad un tavolo, che sia il piu’ vicino possibile alla nuova sede di ingegneria (IL LAZZARETTO). Grazie.

  44. Ho una laurea di Filosofia, non riconosciuta in Italia. Stanca a non trovare lavoro nel privato (lavoro già come mediatrice culturale ma come collaboratrice occasionale – pochissime ore al mese, idem con le traduzioni), vorrei ottenere una laurea a distanza qua, a Bologna. Quale apre più possibilità per un concorso – sempre a Bologna, per non separarmi dalla mia famiglia? Penso a una laurea umanistica, parlo 5 lingue ma non sono brava con la grammatica e non ho più una memoria fantastica…

  45. ho sentito dire che la laurea in giurisprudenza di campobasso non serve a nulla, e storie simili…insomma non si può diventare notaio o magistrato studiando li?la mia laurea non servirebbe a nulla?vi prego rispondete se ne sapete qualcosa!!
    ma voi studiate a campobasso?

  46. lildevilgurl152004 Says: marzo 20, 2013 at 8:17 pm

    Se, come è successo, un politico o una personalità importante, si becca una laurea ad honorem, ad esempio in medicina per aver parlato o fatto qualcosa di importante in questo campo, significa che può anche lasciare la professione precedente per fare il medico, ANCHE SE NON NE CAPISCE IN REALTA’ NIENTE?

  47. stingerms Says: marzo 20, 2013 at 11:34 pm

    La domanda mi sorge da un articolo letto su Vanity Fair, circa la famosa laurea presa in Albania da Renzo Bossi.

    Alcuni lettori dicono “Gente come Jobs, Gates o Zuckerberg, non laureati, in Italia non avrebbero neppure potuto puntare al posto di assistente tecnico”, altri invece, “Non toglierei il valore legale, chi ha bluffato verrà smascherato nella vita”.

    Voi, come la pensate?

  48. Salve, qualcuno sa se, laureandomi nel novembre 2013, posso iniziare un altro corso di studi nello stesso semestre? più precisamente mi laureo in fisioterapia a novembre, vorrei provare il test per medicina a settembre (due mesi prima della laurea); in caso passassi il test, posso iscrivermi al primo anno anche se mi laureo a novembre??

    Grazie per le info!

  49. Sono già in possesso della laurea triennale.
    Il decreto gelmini dice che per insegnare alla scuola secondaria di secondo livello si dovrà ottenere una laurea magistrale “ad hoc” per l’insegnamento (e sul decreto del ministero c’è tutto il dettaglio dei crediti che deve contenere ecc). Ma la domanda è:
    Quali sono i corsi di laurea magistrale che rispettano questi requisiti?
    Non li hanno ancora aperti?! Non sono stato in grado di trovarne nessuno.
    Se conoscete qualche università che ha attivato le lauree magistrali per insegnare mettete il riferimento preciso di università e nome del corso grazie! Ah la classe a cui sono interessato è disegno e storia dell’arte

  50. Michael K Says: marzo 22, 2013 at 12:55 am

    Mi rivolgo a coloro che hanno conseguito una laurea in questo campo, o comunque che vi abbiano esperienze: una laurea in tecniche erboristiche può dare possibilità reali nel mondo lavorativo (che non si tratti di commesso in un negozio di erboriesteria, naturalmente) oppure si tratta di una laurea che riserva poche speranze?

  51. nothin_nyce1 Says: marzo 22, 2013 at 3:08 pm

    Sono uno studente al terzo anno di chimica pura presso l’università di Ferrara. Mi piacerebbe però prendere la laurea specialistica in fotochimica e materiali molecolari a Bologna. E’ possibile? Mi risponda solo chi ha competenze in merito. Non voglio risposte avventate. Grazie mille.

  52. Attualmente sono iscritto ad un corso di laurea a numero chiuso fuori dalla mia città. Siccome il trasferimento è difficile, ho fatto il test nella mia città è sono entrato.
    Ora se nella mia città mi iscrivo e non mi convalidano il primo anno che ho già fatto, devo fare tutto da capo, quindi vorrei rimanere iscritto alla vecchia uni e iscrivermi anche alla nuova sino a quando non mi danno la notizia certa sul trasferimento o sul convalidamento del primo anno, così solo se sono certo di non perdere nulla faccio la rinuncia alla vecchia uni.
    Posso iscrivermi contemporaneamente?
    Se no: rischio entrambi i posti?
    Se faccio la rinuncia agli studi alla vecchia uni, poi ciò che ho fatto sino ad ora è ancora valido o viene cancellato e non viene quindi preso in considerazione dalla nuova uni?
    Grazie.

  53. Vorrei sapere più informazioni possibili, quali sono le università di Roma per laurea triennale scenze Giuridiche?
    Sapete se sono a numero chiuso?
    Quanti esami sono?
    Dove posso informarmi?

    Grazie

  54. SKATEskum Says: marzo 23, 2013 at 5:23 am

    Avendo quella laurea posso comunque esercitare la professione di farmacista in europa oltre a quella di chimico? Grazie in anticipo

  55. thexbox360player Says: marzo 23, 2013 at 5:55 am

    Posso tenere in sospeso gli esami di un corso di laurea e in tanto laurearmi per un’ altra facoltà?

  56. Con una Laurea di primo livello di Ingegneria gestionale posso accedere ad un master o specialistica in Usa?
    La laurea conseguita in Usa ha la stessa valenza in Italia, diventerei comunque Ingegnere di secondo livello?
    Un master in Usa può’ essere sostitutivo di una specialistica in Italia?

  57. arronwrath Says: marzo 23, 2013 at 6:06 am

    lavorative? Mi interessa sapere se, con una laurea in fisioterapia, ho buone opportunità di entrare nel mondo del lavoro fra 3 anni…

  58. Benihana Says: marzo 24, 2013 at 9:11 pm

    Avrei bisogno di un buon libro per preparare l’esame di analisi 2 nel corso di laurea in fisica. Chi mi sa indicare un ottimo libro? Grazie mille per le risposte!

  59. superdork Says: marzo 24, 2013 at 10:38 pm

    La dilagante crisi economica ke stiamo vivendo in Italia ma nn solo ha portato i problemi sociali a livelli drammatici, primo fra tutti la disoccupazione giovanile.
    In merito a questo, è vero ke lo Stato dovrà estendere l’obbligo scolastico fino alla laurea triennale in modo da ridurre, perlomeno statisticamente, la disoccupazione giovanile facendo così in modo da far risultare studenti e nn + disoccupati anke tutte le persone di quella fascia di età ke nn si iscriverebbero all’università?

  60. Sir fliesalot Says: marzo 25, 2013 at 2:29 pm

    Le matricole possono accedere ad un corso di laurea magistrale?
    Ho un po’ di confusione…

  61. maskills24 Says: marzo 26, 2013 at 5:01 am

    Salve! Qualcuno sa se esiste un corso di laurea triennale in teologia o simili a Napoli o a Salerno? Grazie in anticipo!

  62. arronwrath Says: marzo 26, 2013 at 10:30 am

    Che cosa cambia nell’ambito delle conoscenze e nel trovare lavoro? Coiè, un perito fa le stesse cose che fa uno che ha la laurea triennale di scienze dell’informazione?

  63. Ho una laurea triennale in Scienze dei beni culturali, ma tutti i concorsi richiedono la laurea specialistica. Mi chiedo: a cosa è servita allora la riforma???E i triennalisti cosa possono fare?

  64. Roflcopter Says: marzo 28, 2013 at 8:08 pm

    Mio cugino è all’ultimo anno di superiori e vorrebbe andare a economia, corso di laurea in marketing. presa solo la laurea triennale, che lavoro potrebbe trovare nel settore? e la paga com’è?
    cerco più che altro esperienze dirette e non ipotesi!
    grazie

  65. Inoltre vorrei sapere se con una laurea triennale si può accedere all’insegnamento in una scuola.
    Grazie

  66. mrankinmatt Says: marzo 30, 2013 at 7:35 pm

    la laurea triennale potrebbe bastare per trovare un buon posto di lavoro.. oppure senza la specialistica è tutto inutile..?
    voi cosa ne pensate? se avete esperienze a riguardo fatemi sapere

  67. Spero di riuscire quest’anno a laurearmi in Economia e Cmmercio ( laurea triennale) .
    Mi è stato proposto, una volta laureato, di fare un’esperienza di un anno presso un commercialista.
    Alla fine di questa eventuale esperienza (non retribuito ovviamente) cosa potrei fare ?
    Cioè, il commercialista non posso farlo perchè so’ che ci vuole la laurea specialistica ed in più l’esame di stato per poter essere iscritto all’albo.

    Allora a cosa mi potrebbe servire quell’esperienza ? Se non diventerò commercialista cosa potrei fare ?
    Aggiungo anche che il nel mio corso di laurea non c’è un ‘esame di ragioneria, ma più che altro esami di microeconomia, macroeconomia, economia internazionale, statistica ecc…
    Per Kalòs.
    Kalòs, per Dottore in Economia e Commercio intendi che dovrei fare anche la Specialistica oltre che la triennale ?

  68. Phillip123 Says: aprile 2, 2013 at 9:58 pm

    Mi riferisco a diventare Ostetrica e lavorare in Ospedale..
    E’ possibile fare dei corsi invece dalla laurea triennale in Ostetricia?
    Dicono tutti che in giro ci sono una marea di corsi per diventare Fisioterapisti
    (anche se io ci credo poco) quindi mi chiedevo se esistessero anche per diventare
    Ostetrica visto che anni fa bastava un diploma!

  69. E se sì dove? Apriranno mai? Ci si può accedere con una laurea triennale in Scienze e Tecnologie della Comunicazione + una magistrale in Televisione, Cinema, e Produzione Multimediale?!

  70. Ciao!mi laurerò il prossimo anno e poi penso di proseguire gli studi, vorrei però anche trovarmi un primo impiego anche part-time…volevo sapere se qualcuno di voi ha trovato lavoro grazie alla laurea triennale in filosofia e quale tipo di lavoro?c’entra qualcosa con quello che avete studiato oppure e in tutt’altro settore?grazie mille a tutti!

  71. easton j Says: aprile 5, 2013 at 5:37 am

    con la specialistica.Cosa potrei fare con una laurea triennale?C’è qualche concorso per laureati triennali?Purtoppo ho perso la voglia di continuare gli studi perché diventa sempre + dispendioso tra tasse, libri.Vorrei trovare solo un lavoro!

  72. Jeffery Carlson Says: aprile 6, 2013 at 3:25 pm

    Ho una laurea triennale in Conservazione dei beni culturali e non so proprio che lavoro potrei fare dato che entrare nello statale per tutelare i beni è praticamente impossibile. Se ho bisogno di qualche specializzazione ditemi pure, vorrei qualche suggerimento su quale specializzazione potrei puntare per trovare qualcosa di lavoro.

  73. Krazy Bob Says: aprile 6, 2013 at 3:25 pm

    Secondo voi conviene fare la laurea triennale in scienze e tecniche psicologiche?
    e poi specializzazione in neuroscienze o psicobiologia?
    e che differenza c è tra la quinquennale di psicologia??
    e quanti anni sono di specializzazione?
    =) aspetto le vostre opinioni
    Volevo dei commentiprofessionali non degli esempi pseudo filosofici di quello che vuoi fare o non fare..
    comunque grazie =)lo stesso

  74. Scott Bull Says: aprile 6, 2013 at 9:42 pm

    Mesi fa ho sentito parlare di una legge che permetteva un tempo di laurea di 7 anni + 1.. cioè un individuo fuori corso poteva laurearsi nell’arco di otto anni (mi riferisco alla laurea triennale).. ma è stata approvata questa legge?

    Quanto tempo ha un individuo oggi per laurearsi?

    Un individuo che si è immatricolato nel 2007, quanto tempo ha ancora? e se supera la soglia, perde tutto?

  75. Dopo la laurea triennale in Scienze biologiche posso scegliere di fare altri 2 anni di scienze chimiche? O devo per forza avere la laurea triennale in chimica per accederci?

  76. Xavier Hawthorne Says: aprile 7, 2013 at 11:28 am

    Ciao a tutti.
    Vorrei sapere qual’è il punteggio massimo attribuito alla tesi nella laurea triennale di Fisica. So che il punteggio varia da facoltà a facoltà, ma sul sito della mia non trovo qual’è la massima valutazione.
    Se sapete il punteggio di qualche altro corso ( triennale ) ditemi pure così mi faccio un’idea …
    Grazie!

  77. Christian Says: aprile 7, 2013 at 3:43 pm

    con la sola laurea triennale che tipo di lavoro potrei fare? ed è davvero cosi importante fare la specialistica?’ se qualcuno non la vuole fare per motivi suoi o altro se ne pentirà?

  78. Caterina Says: aprile 7, 2013 at 4:27 pm

    Vorrei chiedere cosa è possibile fare con la laurea triennale in scienze e tecniche psicologiche , se qualcuno lavora grazie a questa triennale .Sono ben accettate esperienze personali Inoltre vorrei chiedere se è molto faticosa e complessa
    Grazie

  79. Mi spiego meglio: sono laureata in lingue e culture dell’Asia orientale e mi piacerebbe collaborare con i licei linguistici e insegnare giapponese agli studenti interessati. Ma con solamente la laurea triennale posso farlo o serve qualcos’altro?

    Grazie a chi risponderà!

  80. Io non ho più voglia di continuare con la specialistica, con la sola laurea triennale potrei fare carriera poi?

  81. Salve, sono laureata in Traduzione ed Interpretariato (laurea triennale) e ho letto che per accedere all’insegnamento nelle scuole medie sono necessari : 12 crediti in Linguistica Generale, 24 in letteratura e 36 per la lingua. Io ho tutti questi crediti nella laurea triennale e quindi mi chiedevo se fosse necessario cmq fare anche la specialistica per accedere al TFA. Grazie in anticipo

  82. So che dopo quattro anni di studio in una facoltà scientifica negli States, una volta laureatisi si diventa “bachelor of the science” e solo una volta acquiestato questo titolo con i massimi voti si può accedere al test d’ingresso a medicina. Ora una laurea triennale in chimica ottenuta in Italia può valere se tradotta come il loro titolo? Oppure bisogna fare anche la specializzazione e vedere se funziona? Sono disperata, ho fatto chimica e mi piace ma sono anche entrata a medicina..Vorrei andare a studiare all’estero e credo che chimica mi dia una preparazione più completa e simile al modello statunitense. Vi prego di darmi informazioni precise, possibilmente con le fonti e/o chi è realmente informato. Grazie!!!

  83. Sono già in possesso di una laurea triennale in economia e attualmente sto facendo la magistrale sempre in economia.Tuttavia vorrei iscrivermi alla triennale in chimica il prossimo anno,la mia domanda è se è possibile frequentare contemporanemente entrambi i corsi
    Grazie 1000!!! avete solo confermato quello che purtroppo pensavo :( Sapete se essendo iscritto in italia alla specialistica posso immatricolarmi ad una triennale in un altro paese? oppure il discorso rimane sempre lo stesso?

    Grazie ;)

  84. Ciao io ho una laurea triennale in scienze dell’educazione, come viene riconociuta in inghilterra?
    Io vorrei andare a lavorare nel nord inghilterra.
    Se trovo qualcosa d’inerente al mio corso di laurea tanto meglio, altrimenti mi adatto.
    Nei ristoranti o cmq nell’ambiente della ristorazione, una laurea può esser importante?
    O contano altre cose?
    Ho un pò di esperienza anche come cameriera, lavapiatti, addetta call-center, animatrice,educatrice (titolo di laurea), ma parlo poco l’inglese, che a seconda dei posti dove vai a lavorare mi han detto che nn è molto importante.
    Qualkuno di voi conosce la catena di ristoranti italiani “Il Piccolino”?
    Avete mai lavorato lì?
    Come sono gli orari di lavoro?Si guadagna bene?

  85. Salvatore Says: aprile 14, 2013 at 3:16 pm

    Ciao a tutti, volevo sapere se qualcuno può indicarmi se nel corso di laurea triennale in scienze ambientali o naturali c’è l’obbligo di frequenza, ovviamente per motivi di lavoro….
    Vorrei iscrivermi un altr’anno.
    Ovviamente nelle università dell’italia del nord.
    Grazie

  86. stavo cercando un corso di laurea che riguarda sia il disegno manuale artistico sia quello fatto al computer, (ho fatto qualche ricerca in rete ma non ho trovato nulla di particolarmente interessante) mi hanno consigliato di fare design e prendere poi un indirizzo specifico, ma non ne sono sicuro. Conoscete qualcosa di alternativo? grazie.

  87. Se riesco a prendere una laurea triennale in economia e commercio quali sbocchi professionali posso avere ?
    Sono al secondo anno di Economia e Comercio. Ed ho intenzione di fermarmi alla triennale.

    Datemi qualche speranza !!!!
    Per Kgiulia83:

    non penso di essere poco competitivo rispetto ai miei colleghi. E’ solo che se tutto va bene la triennale la prendo in 4 anni e mezzo; poi la specialistica almeno altri 3 anni , quindi passo 7 anni e mezzo ( visione ottimista) a studiare per poi avere un futuro incerto. Non è che mi vada molto !!!

  88. con la sola laurea triennale che tipo di lavoro potrei fare? ed è davvero cosi importante fare la specialistica?’ se qualcuno non la vuole fare per motivi suoi o altro se ne pentirà?

  89. laurea triennale in Interpreti e Traduttori…. quindi un master in mediazionel linguistica o simili…. cosa mi consigliate di fare?
    meglio ancora 1 viaggio di alcuni mesi all’estero, si ma dove?
    aiutoooooooo

  90. Salvatore Says: aprile 18, 2013 at 6:30 am

    però non mi vorrei bloccare alla sola laurea triennale anche se questa darebbe molti sbocchi vorrei fare anche i due anni di specialistica con i 5 anni di laurea cioè tre di base più due di specialistica che ruoli dirigenziali andrei a ricoprire e quanto si guadagna e in più dopo vorrei prendere anche la laurea in psicologia o in medicina cosa mi consigliate?

  91. sto per concludere la laurea triennale alla sapienza. Vorrei cominciare a inserirmi nel mondo del lavoro (anke durante gli studi della specialistica). Sapete dirmi a chi posso rivolgermi? mi conviene cambiare città dopo la triennale? Grazie. 10 punti al migliore

  92. Se sì, cosa? Alle scuole elementari e medie è possibile insegnare?
    Sono in possesso di laurea triennale in ingegneria informatica e non intendo proseguire gli studi.
    Grazie.

  93. ho intenzione di prendere la laurea triennale in storia. Ho visitato il sito dell’università statale di milano e li c’è scritto che con la triennale si può insegnare alla secondaria superiore ,mentre in altre università non c’è tra gli sbocchi proffessionali! Potete illuminarmi?A parte questo secondo voi con una laurea triennale in storia possibilità di trovare lavoro zero?

  94. La laurea triennale in scienze dell’architettura permette di lavorare all’estero oppure è necessario iscriversi all’albo qui in Italia e poi si può lavorare all’estero?
    La triennale in scienze dell’architettura permette cmq di trovare lavoro all’estero anche senza fare la specialistica?

  95. C’è moltissima confusione a riguardo e non sono ancora riuscito a capire cosa si può effettivamente fare con la laurea triennale in ingegneria elettrica e invece, cosa non è possibile fare…anche cercando su internet non sono riuscito a trovare niente al riguardo.
    Volevo sapere giuridicamente quello che non è possibile fare… tipo il responsabile tecnico si può fare? Le varie abilitazioni, quali quella del rilascio alla 46/90, la ottengo?

  96. Se riesco a prendere una laurea triennale in economia e commercio quali sbocchi professionali posso avere ?

    Sono al secondo anno di Economia e Comercio. Ed ho intenzione di fermarmi alla triennale.
    Ho messo la domanda in questa sezione così magari c’è qualche esperto che possa rispondere !!!

  97. Ciao io studio economia e tra un po dovrei laurearmi (laurea triennale)..ma la mia preoccupazione è il voto della laurea.Ho una media del 22 23max(so che e bassa)volevo sapere con quanto potrei uscire dalla triennale??Per un lavoro il voto conta molto?Premetto che vorrei prendere la specialistica e che molte persone mi dicono che se ho intenzione di prendere la specialistica il voto della laurea triennale non conta nulla è vero??Qulcuno con un esperienza magari mi può risp per favore.
    Grazie a tutti

  98. Ancora 6 mesi e penso (lo spero almeno) di aver finito la laurea triennale di fisica. Mal grado il corso di laurea mi sia piaciuto, ho l’ intenzione, dopo il conseguimento della laurea, di tentare l’ iscrizione all’ accademia militare. é possibile l’ iscrizione? Sarebbe meglio fare anche la laurea magistrale di fisica prima di tentare l’ ingressoo all’ accademia? Se si, devo rispettare lo stesso programma di studio o sarò in vantaggio rispetto agli altri?

  99. X insegnare al cepu o grandi scuole puo bastare volendo la laurea triennale?
    sapete se per insegnare come tutor a istituti come cepu e grandi scuole puo bastare volendo la triennale o ci vuole la specialistica? mi potreste spiegare bene quali requisiti ci vogliono e cosa bisogna fare?

  100. Salve ragazzi vorrei delle informazioni riguardante la laurea triennale in economia, in primis vorrei sapere quanti esami sono in tutto, le materie da trattare ( se siete genitili i titoli degli esami) e in fine gli eventuali sbocchi lavorativi. Grazie in anticipo :D
    Scusate ne approfitto :D Ma c’è molta matematica? C’è io ho frequentato un liceo classico e non è che ami molto la matematica me la consigliate lo stesso?

  101. Salve a tutti,
    Volevo la vostra opinione in merito a questo eterno luogo comune…
    Ritengo che entrambi siano importantissimi,ma nessuno l’uno meglio dell’altro..
    Poi con la laurea in farmacia ormai da diversi anni oltre che poter sostenere l’esame di stato da farmacista puoi anche fare quello per chimico ( ben 2 professioni!!!)
    Consideriamo anche che entrambi i piani di studio sono TOTALMENTE DIFFERENTI e paragonarli come spesso accade è da ignoranti!! Che ne pensate?

  102. Io sono in possesso di una laurea triennale in giurisprudenza (scienze giuridiche dell’amministrazione) ed essendo stato un indirizzo economico mi chiedevo se c’è la possibilità di iscriversi ad un corso di laurea specialistica diverso da giurisprudenza, tipo ad economia. Qualcuno può aiutarmi? Grazie. Buona domenica!
    Ah ok, si io avevo già trovato un’interessante laurea specialistica in economia (legislazione d’impresa) ma non sapevo se era possibile il passaggio. Ora contatterò i prof referenti e sentirò nella sperenza non ci siano milioni di debiti formativi da recuperare. Grazie a entrambi per le risposte!!

  103. Ciao ragazzi, sto per laurearmi in scienze giuriche con classe di laurea L14, vorrei iscrivermi ad un corso di laurea magistrale, conoscete dei corsi di laurea a cui posso accedere con la mia laurea, anche economiche-giuridiche? 10 punti al migliore

  104. A mio parere puzza questa cosa.
    E da quel che ho sentito,aveva la licenza media,e sempre da adulto si è preso il diploma e mo’ in un anno la laurea triennale.
    E’ successo ad un veronese,io appena ho detto che è raccomandato,mia madre ha iniziato a disprezzarmi e a nonc apire che se un corso di laurea è triennale proprio in quanto tale si svolge in tre anni accademici.Ma un uomo che si piglia un corso di laurea di un anno in tre anni è assurdo.E c’è gente profondamente ignorante che dice che è possibile.

  105. A dicembre dovrei finire gli esami della laurea triennale, ma non ho voglia di iscrivermi alla specialistica perchè non mi sento motivato a proseguire. Secondo voi è un fallimento aver conseguito soltanto la laurea triennale o è comunque un buon risultato? Quali prospettive lavorative ci sono se si è in possesso di una laurea triennale in economia aziendale?

  106. in che consiste in particolare questa laurea triennale? quali materie si studiano e che professione si può svolgere dopo? grazie anticipatamente

  107. Ciao a tutti, vorrei sapere se con la laurea triennale si può insegnare alle scuole elementari…
    Mi sono laureata in lingue ad aprile e vorrei proporre un progetto nelle scuole :)
    Rispondete in tanti!!
    Un bacio!!
    …Sweet, che cambia da scuola elementare a scuola paritaria?

  108. Ciao a tutti mi aiutate perfavore?
    Sto cercando un master da fare con la laurea triennale in lettere moderne ,quindi con il dottorato
    non penso di riuscire in quella dei 5 anni
    mi aiutate a trovare master che accettino la laurea parziale ?

  109. Con una laurea triennale in economia aziendale ho la possibilità di fare dei concorsi diretti per entrare nelle forze armate? preferibilmente gdf. la laurea mi permette di essere avvantaggiato su qualche fronte rispetto a chi si presenta con un diploma? parlo di eventuali punteggi per ammissioni.

  110. Salve..vorrei sapere se il voto della laurea triennale fa media poi con il voto della specialistica.

  111. Cona la laurea triennale ( o diploma di laurea che dir si voglia) in Scienze economiche (facoltà di giurisprudenza) posso accedere ai concorsi pubblici per posti da dirigente (ministeri, enti locali, comuni ecc) o necessita la specialistica? Grazie
    allora?

  112. Ora non penso di continuare con la specialistica. Il mio obbiettivo primario è raggiungere la laurea triennale poi vedremo. Se siete biologi quanto guadagnate?
    Abito vicino a Milano. E se mi sposto in Svizzera?
    Ma io non ci credo che dopo tre anni che ti fai il sedere non trovi niente e che prendi poco. E poi dovrei rinunciare alla mia grande passione? Potrei anche cambiare e fare radiologo, anche questo corso di laurea mi piace ma nella mia università ne fanno entrare 20 di persone: è assurdo!

  113. Ciao ragazzi! Premetto che sto finendo ora la quarta liceo, ma vorrei iniziare ad informarmi per l’università, visto che tra qualche mese dovrò iniziare a farmi un’idea e partecipare agli open day! Vorrei frequentare la facoltà di scienze matematiche fisiche e naturali, esattamente indirizzo “fisica”. C’è la possibilità di una laurea triennale, e c’è scritto “Per conseguire la laurea triennale in Fisica, lo studente deve aver acquisito almeno 180 crediti formativi universitari (CFU).” che cosa significa?
    Altra opzione è la laurea magistrale e c’è scritto “Per conseguire la laurea magistrale in Fisica, lo studente deve aver acquisito almeno 120 crediti formativi”… mi spiegate le differenze e il significato di questi crediti? GRAZIE!

  114. Voglio prendere una seconda laurea in un settore differente da quello preso, che mi dia anche possibilità di lavoro.Avevo pensato odontoriatria ma forse è un po’ dura.cosa mi consigliate?
    devo anche lavorare

  115. So che servirebbero altri anni di studio, ma una laurea di comunicazione ti permette di diventare professore? magari di inglese??

  116. Ciao amici italiani!
    Ho una laurea americana in giornalismo che mi e’ stata convalidata a una triennale in Italia. Volevo sapere se con una laurea triennale in giornalismo posso iscrivermi a una laurea magistrale in giurisprudenza in Italia. Grazie per l’aiuto.

  117. Con una laurea triennale in lingue all’Università di Urbino (Inglese e Francese), se mi iscrivessi a Mediazione Linguistica a Forlì (laurea triennale) convalidando gli esami riuscirei a fare 3 anni in 1? Ma dovrei a studiare una terza lingua straniera?
    Con una laurea triennale in mediazione linguistica senza la specializzazione posso trovare lavoro come interprete o traduttore all’estero? E con la laurea triennale in lingue?
    Con entrambe potrei comunque conseguire un master all’estero per insegnare l’Italiano a stranieri?

  118. Ciao a tutti, se inizio l’università il prossimo anno, finirei di studiare (compresa laurea specialistica) a 26 anni, e avrei una laurea in scienze matematiche, fisiche e naturali a indirizzo informatico

    Secondo voi a 26 anni vengono ancora assunti dei programmatori, tecnici informatici ecc…?

  119. Quanto si guadagna in media e cosa è possibile fare solo con una laurea triennale???Grazie

  120. io sn iscritto a biotecnologie…ke titolo conseguo dopo la laurea triennale?fortunatamente posso avere l’accesso a ingegneria chimica…ma ke titolo conseguo dopo solo la triennale in biotecnologie e dopo solo la specialistica in ingegneria chimica?è come se avessi due lauree o no?e sarei dottore?biotencologo?ingegnere?grazie a tutti quelli ke risponderanno seriamente!

  121. Ciao! Vorrei chiedere a qualcuno che è iscritto all’università statale di Milano al corso di laurea triennale di lingue e letterature straniere se mi può dire quali sono le materie soprattutto del primo anno (sul sito dell’università non capisco bene) e anche degli anni dopo, come si trova, opinioni, punti positivi e negativi se ce ne sono, l’organizzazione delle lezioni e tutto ciò che concerne il corso e che è bene sapere prima di iscriversi :)
    Grazie mille!!

  122. Ciao, a settembre ho intenzione di iscrivermi alla laurea triennale di scienze biologiche, qualcuna/o già laureato sa dirmi come si trova nel mondo del lavoro? Dove ha trovato? Se è una laurea richiesta o no?Perché a me piacerebbe poter lavorare nel laboratori di microbiologia. Grazie in anticipo

  123. Giuseppe Says: giugno 6, 2013 at 3:10 pm

    Gli sbocchi di queste due lauree sono simili? La laurea in lettere, oltre all’insegnamento (che a quanto pare non rientra fra gli sbocchi di beni culturali) ha gli stessi altri sbocchi di beni culturali cioè permette di essere assunti in musei, biblioteche, archivi e soprintendenze? Quindi ha più sbocchi lettere o beni culturali?
    Sì gymsan lo so, io parlo in linea teorica. Quindi anche beni culturali permette di insegnare?

  124. Ciao a tutti!Sto facendo la tesi di laurea triennale sul dissesto finanziario negli enti locali,in particolare gli enti calabresi.Vorrei sapere se esiste una banca dati che elenca i pareri degli organi di revisione di tutti gli enti calabresi in stato di dissesto e se sono scaricabili.Grazie anticipatamente.

  125. La laurea triennale consente di insegnare alle scuole medie superiori o inferiori o è necessaria la laurea magistrale?
    Qual è il percorso da effettuare per potere insegnare alle scuole statali?
    Qualcuno sa come funziona anche per le private?
    Grazie

  126. Ho appena terminato il liceo scientifico e devo iscrivermi all’università…Ho visto questo corso di laurea alla Statale di Milano con sede a Crema..Secondo voi è valido? Riuscirò in futuro a trovare una buona occupazione? Qualcuno di voi è iscritto? Grazie Mille

  127. Non capisco perché ci sono corsi di scienze della formazione primaria che sono triennali e poi a ciclo unico si fanno entrambi oppure il ciclo unico contiene una laurea magistrale di durata 5 anni?? Il mio sogno è insegnare ma con la laurea triennale non si può. Come faccio? Vorrei dei chiarimenti… Grazieeeeeeeeeeeeeeeeee :)

  128. Salve, volevo sapere qual e l alternativa hai corsi di laurea di Medicina e Architettura entrambi a ciclo unico. Faro solo gli esami che mi interesseranno..
    Sapete se c sono alcune universita dove sono ancora in tempo a pagare il bollettino per i test di ammissione per questi corsi ?

  129. Qualcuno di voi è laureato in beni culturali?
    Ora lavorate o continuate gli studi?
    che lavoro si può trovare con una laurea triennale in beni culturali?

  130. Alessandra Says: agosto 1, 2013 at 12:32 pm

    Come da titolo !! Avendo una laurea triennale di una qualsiasi uni telematica posso accedere alla magistrale di uni statali ??

  131. Salve, volevo sapere qual e l alternativa piu adatta ai corsi di laurea di Medicina e Architettura entrambi a ciclo unico. Faro solo gli esami che mi interesseranno..
    Sapete se c sono alcune universita dove sono ancora in tempo a pagare il bollettino per i test di ammissione per questi corsi ?

  132. Ciao a tutti.C’è qualcuno di voi che l’anno scorso ha sostenuto il test di ammissione al corso di laurea magistrale in Economia e gestione delle imprese (MEGI) dell’università di Pavia?Vorrei sapere quali domande c’erano e il livello di difficoltà del test.Grazie anticipatamente.

  133. Salve sono un’ aspirante studentessa di ingegneria fisica. E’ da un po’ che sono indecisa tra le due facoltà precedentemente citate e mi chiedevo se qualcuno sapesse, se c’è la possibilità in caso di ripensamento DOPO la laurea triennale in ing. fisica di specializzarsi in una delle discipline della fisica pura (es. sperimentale, teorica, ecc.) SENZA o CON obblighi formativi aggiuntivi che non sono stati conseguiti nel corso di laurea ingegneristica. Se qualcuno sa indirizzarmi su un sito che lo spieghi, ordinamenti del MIUR oppure siti delle università che spieghino le regole mi farebbe un grande favore! Grazie in anticipo a chiunque mi aiuterà!

  134. Ad esempio, se una persona si laurea in Lettere con la triennale, e dopo consegue la specialistica in Filosofia, può usare una seconda volta la laurea triennale in Lettere come base per iscriversi a una specialistica di Storia? O serve prima un’altra triennale?

  135. Con una laurea specialistica in Mediazione Linguistica e Culturale, a quali master si può accedere?

    Grazie in anticipo per le risposte.

  136. Avrei bisogno di sapere che differenza c’è tra laurea triennale e laurea magistrale… Vi spiego… A palazzo nuovo di Torino… C’è il corso DAMS laurea triennale e poi c’è il corso cinema e nuovi media che è una laurea magistrale qual’e la differenza?
    È sapere consigliarmi quali delle due e più giusta per approfondire arti visive come fotografia e cinamatografia in modo pratico? Grazie a tutti

  137. Ho intenzione di prendere la laurea triennale e poi quella specialistica in fisica. Quindi pensavo di conseguire (parallelamente a un’attività lavorativa o di ricerca) una seconda laurea, e dopo di questa continuare con la fisica (con un dottorato di ricerca o nel mondo del lavoro). Pensavo a una laurea in informatica, o in un qualche tipo di ingegneria, ovviamente collegata alla specialistica che prenderò in fisica. Avere due lauree può risultare utile? Può darmi maggiori competenze e credenziali? C’è da considerare anche il fatto che avrei molti esami già conseguiti per la precedente laurea e dunque il tempo necessario sarebbe anche ridotto.

  138. Ho intenzione di prendere la laurea triennale e poi quella specialistica in fisica. Quindi pensavo di conseguire (parallelamente a un’attività lavorativa o di ricerca) una seconda laurea, e dopo di questa continuare con la fisica (con un dottorato di ricerca o nel mondo del lavoro). Pensavo a una laurea in informatica, o in un qualche tipo di ingegneria, ovviamente collegata alla specialistica che prenderò in fisica. Avere due lauree può risultare utile? Può darmi maggiori competenze e credenziali? C’è da considerare anche il fatto che avrei molti esami già conseguiti per la precedente laurea e dunque il tempo necessario sarebbe anche ridotto.

  139. Mi sono laureata a Maggio 2012 e ho scaricato l’autocertificazione dal sito della mia università, perchè mi serviva per iscrivermi alla laurea specialistica. Per avere invece il certificato con il timbro dell’università posso andare quando voglio giusto? O c’era un termine entro cui andare?

  140. Alcune città offrono la laurea triennale in ingegneria biomedica e altre solo quella magistrale. Qual è la differenza? Faccio il 5 anno dello scientifico, se voglio fare insegneria biomedica quale delle due mi consigliate? E se dovessi per questione di vicinanza andare in una città che offre solo la magistrale cosa dovrei fare prima? E avrei la certezza di entrare dopo nella specializzazione in biomedica? E inoltre se in questa maniera biomedica sarebbe una specializzazione, nel primo caso invece (cioè la triennale in biomedica) quale sarebbero le specializzazioni dopo? Quindi se faccio solo la magistrale non posso prendere specializzazioni in biomedica come potrei fare con la triennale? Vi prego chiaritemi le idee, sono confusa al massimo!

  141. Mi rivolgo principalmente a chi sta studiando o ha studiato questa lingua. Coltivo questa passione da un bel pò di tempo, in questo momento frequento la quarta liceo quindi ho ancora un pò per pensare, ho parlato con una ragazza che ha studiato il Giapponese a Venezia e diciamo che mi ha detto cose che sapevo già ma speravo di non sentirmi dire.
    Mi ha detto, sperando di non deludermi, che il Giapponese è l’unica lingua che davvero sconsiglia, costa tantissimo andarci e bisogna farlo per forza perchè ne la triennale ne la specialistica preparano abbastanza per lavorare con questa lingua e in realtà non c’è domanda, infine anche i migliori dei migliori fanno fatica a trovare lavoro se si va in Giappone non si riesce a mantenersi da soli neanche con due lavori.
    Sinceramente non so cosa pensare..mi è crollato tutto, non pensavo di poter essere così triste per una cosa del genere, non pensavo di essermi inconsciamente legata così tanto a questa speranza mi sento svuotata..cosa dovrei fare? sono combattuta, darsi una svegliata e mettere le cazzate da parte oppure fare l’unica cosa che ora vorrei fare e quindi fallire molto probabilmente per un 90%?
    Raccontatemi le vostre esperienze, quello che sapete e se ne avete, consigli
    Scusate il poema:)…
    Scusate! Ancora una domandina! Cosa ne pensate dello studiare all’estero, in questo caso in Giappone il giapponese partendo completamente da zero? Lasciando una attimo da parte la questione costi…

  142. E’ vero che il possesso della laurea da un punteggio maggiore a chi fa domanda per servizio civile?

  143. ciao, per poter pilotare un aereo di linea che tipo di diploma ci vuole e se ci vuole per forza una laurea.

    poi ho sentito che ci sono delle scuole dei club che non richiedo n’ diploma n’ laurea possibile che si fa tutto presso un semplice club?

  144. Salve ,come da titolo mi chiedevo che tipo di impianti pu effettuare un ingegnere informatico con laurea triennale. Ho contattato la camera di commercio via telefonica e mi hanno gentilmente accennato al DM 37/08 invitandomi ad andare di presenza per ulteriori chiarimenti.
    Qualcuno pu darmi qualche delucidazione?
    Grazie
    Marco: grazie per il consiglio ;) ne sai nulla su ci che ho chiesto?

  145. Ciao a tutti,
    Vorrei iscrivermi ad un Msc in Finance a Oxford,Lse,dopo la laurea triennale in Economia in Italia.Desidererei sapere se l’Msc che dura 1 anno pu essere fatto valere come una laurea magistrale in Italia e se si quali sono gli adempimenti necessari ai fini del riconoscimento?

    Grazie a tutti

  146. difficle???
    c’ l’obbligo di frequenza???
    e cosa si studia????

    grazie in anticipo!!!
    @PsiChe grazie mille per la tua risposta mi piaciuta molto e hai colto prp nel segno della domanda!

    volevo chiederti anke vst k io l’universit la voglio fare al nord e sono del sud quindi dovrei affittarmi una casa e ovviamente dovrei lavorare e visto che tu studi prp qll k vorrei studiare io quale mi consigli ing. informatico o informatica???? tieni conto k dovrei pure lavorare mentra sudio si pu fare??? credo di si!!!
    credo che hai pienamente ragione su tutto per io vorrei iniziare ad essere dipendente sikuramente non lo sar al 100% pero un p pi della met si e quindi credo se gli esami sono tutti difficili sar difficilissimo lavorare ma nn impossibile… per ci sono pure degli esami un p pi facili che non si prendono tanto tempo per studiare e quindi permettendomi di lavorare e mantenermi da solo o sono tutti difficili???
    HA! Vd k per lavorare intendo un lavoro part time no a tempo pieno!!! tu che dici ke la stessa cosa???
    poi volevo kiederti anche se per iscrivermi devo sapere qualke cosa di come funziona il pc o posso andare anche avendo un “ignoranza” nel campo????
    Grazie mille mi sei stata veramente d’aiuto e soprattutto ho cpt k in qst 3anni di liceo scientifico k mi mankano dovr studiare di + la matematica!! Cmq scs x il disturbo ma volevo kiarirmi un p le idee sul mio futuro! Grz mille ank!!!

  147. ciao a tutti, vorrei sapere la differenza fra una “laurea triennale” e una “laurea magistrale” grazie ciao ciao

  148. quanto serve la laurea oggi??secondo voi meglio studiare per anni o fare esperienza nel lavoro?
    ps:sto per laurearmi in lettere…

  149. Io vorrei fare la laurea specialista da graduta in finanza… possibile questa cosa? me ne avevano parlato…intendo…entro in finanza con laurea triennale e mi specializzo?
    Come funziona? Sarei retribuita? Boh spiegatemi un po’ nn riesco a trovare questi argomenti in giro x internet.!

  150. ora come ora conviene un diploma o una laurea??? se la laurea quale lauree??

  151. I privati non la considerano, la pubblica amministrazione richiede la laurea magistrale…A che serve la triennale?

  152. ciao a tutti,
    sto per finire la laurea triennale e, prima di scegliere cosa fare, volevo avere ben chiara la differenza tra master e laurea magistrale. qualcuno mi sa aiutare?
    inoltre, quali sono i corrispettivi nomi inglesi? esiste la laurea magistrale all’estero o esiste solo il master?
    grazie a tutti in anticipo

  153. non c’ nessun modo di prendere la laurea in astronomia per la Campania pi precisamente napoli

  154. Ma secondo voi come fanno alcuni professori che insegnano a comprare la laurea? ma esiste la laurea in Fisica 2? il mio prof dice che laureato in Fisica 2, ma io non ho trovato nessuna universit che fa questa laurea.

  155. cosa ne pensate di una laurea in economia aziendale? pensate che ci siano buone possibilit di lavoro dopo la laurea? io sto per passare a questa facolt dopo un anno fallimentare ad ingegneria gestionale

  156. esiste un settore delle forze dell ordine che opera nel settore primario ??? e quindi cn una laurea in agraria vi potrei entrare ??

  157. secondo voi, ora che esiste la laurea 3+2, bisogna festeggiare al termine della laurea triennale o di quella specialistica?Si gi “dottori” con las triennale, ma si tende a sminuirla e a non considerarla laurea a tutti gli effetti. Voi cosa ne pensate?

  158. A cosa serve una laurea?
    E’ stupida come domanda ma voglio conoscere le vostre risposte.
    Uno si prende una laurea per cosa???? per dire a tutti che laureato??? per evitare i lavori manuali e puntare ai lavori pi redditizi??? o per imparare qualcosa??? insomma perch bisogna laurearsi , almeno in teoria perch in pratica si pu fare poco visto la crisi che c’ nel mondo del lavoro.

  159. Ke ne pensate della laurea magistrale in marketing management? Non una laurea molto comune. HO paura ke un futuro datore di lavoro non capisca nemmeno di ke si tratta.
    In alternativa ke mi consigliate? (restando nella classe 77-scienze economico-aziendali). Grazie!

  160. ragazzi ma chi per esempio ha la media del 28 che voto di laurea pu raggiungere? grazie mille
    ragazzi potete farmi un esempio pi concreto…per esempio appunto col 28…quanto verrebbe(ovviamente non conteggiando i punti della tesi)…grazie a tutti

  161. ho solo 12 anni ma volevo sapere perch tutti dicono che molto difficile prendere una laurea e poi volevo sapere di preciso cosa si deve fare per prenderla.

  162. quanto conta in genere il voto di laurea nella triennale??
    quindi a questo punto non mi conviene tenere molto conto della media… in modo da finire in fretta la triennale oper poter iniziare la specialistica? che dite?

  163. volevo sape cm si decide il voto di laurea..cio come si fa il calcolo???grazie

  164. Mi sono da poco laureato e sinceramente sono stufo di tutti quelli che continuano a dire che la laurea di I livello una minilaurea o laurea breve. La nostra una laurea A TUTTI GLI EFFETTI!!!!!!!!! (Io ho fatto 31 esami).Inoltre se diamo uno sguardo agli altri Paesi, essi hanno corsi triennali e li considerano lauree a tutti gli effetti. Ci che viene dopo un ulteriore specializzazione (lo chiamano Master’s degree) ma nessuno si sogna di dire che il Bachelor (la laurea in Inghilterra) una minilaurea. Non vedo perch in Italia bisogna ancora ragionare con l’ottica del vecchio ordinamento e cio che, se non ti fai 5 anni di universit non sei veramente laureato. PS Nel vecchio ordinamento la maggior parte delle lauree erano di 4 anni, non ho capito perch adesso bisogna farsene 5.
    Chiedo un commento a tutti quelli che la pensano come me, grazie :)
    E’ vero, per alcune professioni tipo avvocato, medico, architetto, insegnante…c’ bisogno di + di 3 anni. Per frustrante che dopo un programma di studi pesantissimo dove ti vai a fare pure la tesi, ti dicono che hai solo una minilaurea perch si fissano che sulla carta c’ scritto “Durata del corso: tre anni”. A questo punto tanto valeva lasciare il vecchio ordinamento. Ti facevi 4 anni nella maggior parte dei casi, una sola laurea ma valeva! Ora ti devi fare 5 anni, 2 lauree. Il percorso si allungato e complicato di pi di quanto non lo fosse gi prima.

  165. ciao,mi dite che differenza c’ tra laurea triennale e laurea magistrale?grazie mlle in anticipo…

  166. Qualcuno sa che sbocchi lavorativi ci possono essere con una laurea in matematica?

  167. La facolt di Medicina e chirurgia quanti anni richiede? Dopo la laurea di base sei gi definito un medico? E quanti anni richiede la specializzazione in medicina legale?

  168. Ciao ragazzi, stavo girando un p per i siti universitari per scegliere cosa fare il prossimo anno…e trovo scritte come” laurea triennale” e “laurea magistrale”…ovviamente prima di domandare qui ho cercato in internet, e anche in domande identiche alla mia qui su answer…che risalgono a 3 anni fa alcune,e mi sn sorti ancora pi dubbi! perch in alcune risposte c’era scritto che la laurea triennale (ovvero quella di primo livello) prevede un corso di studi appunto di 3 anni, dove devo conseguire 180 crediti, e dopodich potevo iscrivermi alla laurea magistrale (ex specialistica) di 2 anni, dove devo conseguire 120 crediti…
    Invece in altre risposte trovavo scirtto che la magistrale diventata di 5 anni, e nn devo fare il 3+2, e devo dare un’unica tesi al 5 anno…ecco qualcuno sa darmi una risposta RECENTE e chiara per favore? ringrazio fin da ora!!
    @CICCIOBELLo ma quindi non esiste pi la 3+2?
    ed esiste solo la magistrale da 5 o da 4 anni?
    ok allora se ho capito bene:
    -esiste ancora il 3+2 ma solo per alcune facolt (2 lauree, quella di 1livello e quella di 2livello facoltativa)
    -corsi a ciclo continuo (5 anni filati con unica laurea finale)
    -laurea magistrale di 5 anni (a ciclo unico) esiste solo per alcune facolt come medicina, farmacia, veterinaria,biologia, giurisprudenza)
    in entrambi i casi (sia per il 3+2 che per il ciclo unico sono richiesti 300 crediti e quindi 5 anni di studio, anche se nel prico caso la laurea specialistica/magistrale facoltativa)
    cos?

  169. salve a tutti
    qualcuno pu spiegarmi la differenza tra un corso di laurea magistrale in Giurisprudenza LMG/01 e il corso di laurea (sempre magistrale e di giurisprudenza) Classe 22/S ?? presumo che non siano la stessa cosa…ma la differenza in cosa consiste??

    ps. x chi frequenta un corso di laurea in legge: come lo trovate? difficile?noioso?

  170. Come vi trovate? E’ impegnativo come corso di laurea? Vorrei quasi provare il test a Novara l’anno prossimo…

  171. Qualcuno sa dirmi quali sono i requisiti per accedere alla laurea in ingegneria civile al polimi? Intendo i Cfu richiesti nei vari settori scientifico disciplinari
    ingegneria civile ambientale al politecnico di bari

  172. Buongiorno a tutti, vorrei chiedere quale sia la dicitura esatta per una laurea che equivale ai 3 anni + i 2 di specializzazione.
    Rientra sotto la dicitura I o II livello? O altro?
    In realt nel mio caso si tratta di un’equivalenza con quella 3+2 per intenderci, ossia la somma di due distinti e differenti diplomi ma che insieme danno questo risultato.
    In un modulo per domanda assistente amministrativo dovrei inserire questi due titoli equivalenti alla laurea alla voce “laurea” o alla voce “altri titoli”?
    Per cortesia indicatemi solo se siete davvero sicuri.
    Grazie mille,
    Ciao
    ciao irenji,si tratta come scritto di due distinti diplomi non di due distinte lauree; insieme sono equivalentie alla somma di taurea triennale pi quella di specializzazione. Eccp perch sorgeva il dubbio, ma penso a questo punto che vadano alla voce “altri titoli”.
    grazie per la risposta, buona serata

  173. Ho una laurea in legge e vorrei conseguire nel tempo libero una laurea in sociologia.
    Riconoscono gli esami di diritto? E posso iscrivermi direttamente alla specialistica?

  174. secondo voi la laurea in scienze giuridiche serve a qualcosa??grazie

  175. N.B il numero chiuso non un prOBLEMA;
    cio dico una laurea che si trova lavoro e poi un fisioterapista pu andare a casa della gente che hanno bisogno a fare le terapie?rispondete per favore
    dionisi ha ragione alessia devi informarti tu non lei

  176. una laurea presa in italia.. per esempio in medicina ti permette di esercitare anche all’ estero e quindi anche fuori dall’ unione europea?

  177. La mia domanda : se dopo aver conseguito la laurea triennale decido di continuare per altri due anni otterr lo stesso titolo di studio di quello che ha deciso di conseguire la magistrale?

  178. Secondo voi, la laurea triennale si pu considerare una laurea a tutti gli effetti? E cosa pensate sia meglio, finita la triennale, prendere la laurea magistrale oppure prendere un’altra laurea specialistica in ambito vicino ma diverso cos da avere pi variet?

    Chiaramente, si prega di motivare le risposte ^^

  179. Secondo voi, la laurea triennale si pu considerare una laurea a tutti gli effetti? E cosa pensate sia meglio, finita la triennale, prendere la laurea magistrale oppure prendere un’altra laurea specialistica in ambito vicino ma diverso cos da avere pi variet?

    Chiaramente, si prega di motivare le risposte ^^

  180. io sto studiando ingegneria….e leggevo che per entrare nella scuola di polizia si deve avere o la laurea in giurisprudenza o una laurea equipollente, che vuol dire?

  181. intendo laurea magistrale…. 160 pagine sono poche?

  182. cosa significa laurea magistrale e cosa significa a ciclo unico? con parole semplici

  183. Salve a tutti vorrei sapere se con una laurea in Ingegneria (qualsiasi ramo) si pu fare la libera professione di Ingegnere per solo inerente al ramo della laurea
    Esempio: Una persona laureata in Ingegneria Informatica pu esercitare la libera professione di Ingegnere Civile (cio costruire case, stare, ponti, dighe ecc…) o pu fare solo quello che fanno gli Ingegneri Informatici e basta?

  184. possibile accedere ad una laurea di II livello essendo in possesso di una laurea di I livello, ma senza aver conseguito la laurea magistrale? e ancora, per l’accesso al dottorato sufficiente il master di I livello?

  185. Potreste indicarmi un elenco di possibili mestieri a cui si pu accedere con una laurea in Storia, alla Facolt di Lettere e Filosofia? Del tipo archivi, case editrici… TRANNE INSEGNANTI per favore perch necessaria la Ssis e non ho intenzione di farla. Devo scegliere la laurea specialistica e vorrei sapere dove orientarmi a seconda dei possibili ambiti lavorativi. Grazie mille.

  186. Salve a tutti vorrei avere delle info sulle lauree specialistiche che posso frequentare dopo la laurea triennale in biologia.Vorrei info su tutte le universit d’Italia..e sapere anche quale la migliore.

  187. Ragazzi, da quel che ho capito la laurea magistrale il nuovo nome della laurea specialistica secondo il nuovo ordinamento, tuttavia non sono sicuro che sia cos e faccio ancora confusione , per cui potreste spiegarmi al termine della laurea triennale ( nel mio caso economia aziendale) quale dei due corsi dovr intraprendere e quali sono le loro differenze?
    Grazie mille in anticipo.

  188. volevo sapere con questa laurea cs posso fare oltre al prof di ed fisica posso insegnare nuoto nelle piscine o pallavolo a dei ragazzi e per diventare preparatore atletico so k devo fare un corso ma per accedere a questo corso dv avre un laurea in scienze motorie o basta il diploma e questa laurea mi avvia la carriera come direttore sportivo mi raccomando e molto importante per me risp in tantissimi

  189. vorrei avere una lista completa di tutti i corsi di laurea specialistica biennale, (in tutte le citt o paesini di italia) ai quali potrei accedere dopo avere conseguito la laurea triennale in disegno industriale.

  190. Ciao!! qualcuno mi saprebbe spiegare la differenza fra laurea magistrale e specialistica..???sono la stessa cosa…??o la specialistica va fatta dopo la magistrale…?
    se c’entra qualcosa la facolt, mi sto riferendo al corso di laurea in scienze biologiche…aiutatemi vi prego…!!!
    grazie..!!

  191. difficle???
    c’ l’obbligo di frequenza???
    e cosa si studia????

    grazie in anticipo!!!
    @PsiChe grazie mille per la tua risposta mi piaciuta molto e hai colto prp nel segno della domanda!

    volevo chiederti anke vst k io l’universit la voglio fare al nord e sono del sud quindi dovrei affittarmi una casa e ovviamente dovrei lavorare e visto che tu studi prp qll k vorrei studiare io quale mi consigli ing. informatico o informatica???? tieni conto k dovrei pure lavorare mentra sudio si pu fare??? credo di si!!!
    credo che hai pienamente ragione su tutto per io vorrei iniziare ad essere dipendente sikuramente non lo sar al 100% pero un p pi della met si e quindi credo se gli esami sono tutti difficili sar difficilissimo lavorare ma nn impossibile… per ci sono pure degli esami un p pi facili che non si prendono tanto tempo per studiare e quindi permettendomi di lavorare e mantenermi da solo o sono tutti difficili???
    HA! Vd k per lavorare intendo un lavoro part time no a tempo pieno!!! tu che dici ke la stessa cosa???
    poi volevo kiederti anche se per iscrivermi devo sapere qualke cosa di come funziona il pc o posso andare anche avendo un “ignoranza” nel campo????
    Grazie mille mi sei stata veramente d’aiuto e soprattutto ho cpt k in qst 3anni di liceo scientifico k mi mankano dovr studiare di + la matematica!! Cmq scs x il disturbo ma volevo kiarirmi un p le idee sul mio futuro! Grz mille ank!!!

  192. Mi rivolgo principalmente a chi sta studiando o ha studiato questa lingua. Coltivo questa passione da un bel p di tempo, in questo momento frequento la quarta liceo quindi ho ancora un p per pensare, ho parlato con una ragazza che ha studiato il Giapponese a Venezia e diciamo che mi ha detto cose che sapevo gi ma speravo di non sentirmi dire.
    Mi ha detto, sperando di non deludermi, che il Giapponese l’unica lingua che davvero sconsiglia, costa tantissimo andarci e bisogna farlo per forza perch ne la triennale ne la specialistica preparano abbastanza per lavorare con questa lingua e in realt non c’ domanda, infine anche i migliori dei migliori fanno fatica a trovare lavoro se si va in Giappone non si riesce a mantenersi da soli neanche con due lavori.
    Sinceramente non so cosa pensare..mi crollato tutto, non pensavo di poter essere cos triste per una cosa del genere, non pensavo di essermi inconsciamente legata cos tanto a questa speranza mi sento svuotata..cosa dovrei fare? sono combattuta, darsi una svegliata e mettere le cazzate da parte oppure fare l’unica cosa che ora vorrei fare e quindi fallire molto probabilmente per un 90%?
    Raccontatemi le vostre esperienze, quello che sapete e se ne avete, consigli
    Scusate il poema:)…
    Scusate! Ancora una domandina! Cosa ne pensate dello studiare all’estero, in questo caso in Giappone il giapponese partendo completamente da zero? Lasciando una attimo da parte la questione costi…

  193. Salve sono uno studente di ingegneria a cui mancano circa 12 esami per la triennale.Mi sono iscritto tempo fa’ ad ingegneria aerospaziale (La Sapienza Roma). Il mio problema e ‘ che ho avuto una vita un po’ particolare visto che ho vissuto un po’ in giro per il mondo con la mia famiglia e da qualche anno son tonato in Italia. Ho vissuto la mia infanzia tra Stati Uniti, Canada, Inghilterra e quindi sono bilingue con possibilita’ di lavorare un po’ ovunque vista l’importanza della lingua inglese. Il problema e’ che da un po’ di tempo non riesco piu’ a sopportare l’ambiente universitario in quanto la facolta’ di ingegneria e’ diventata uno schifo quanto a strutture,organizzazione,variazione di corsi,etc.
    Premetto che ho 36 anni e che dandomi da fare potro’ finire in circa 18 mesi (spero)
    Dopo la laurea penso di tornare all’estero dato che posso tranquillamente lavorare negli states in quanto cittadino.
    Secondo voi, mi conviene terminare il corso o e’ ormai troppo tardi? Preciso che all’estero vi e’ molta gente che si rimette sui libri a tutte le eta’ e una laurea in tarda eta’ e’ vista solo in modo positivo.

    Grazie

  194. Alla laurea magistale si può accedere sia con la triennale sia cn la laurea ante-riforma!
    Nn ci capisco niente..qlcuno mi sa spiegare????

  195. ciao,mi dite che differenza c’è tra laurea triennale e laurea magistrale?grazie mlle in anticipo…

  196. Alessandra Says: marzo 15, 2014 at 8:03 am

    Secondo voi, la laurea triennale si può considerare una laurea a tutti gli effetti? E cosa pensate sia meglio, finita la triennale, prendere la laurea magistrale oppure prendere un’altra laurea specialistica in ambito vicino ma diverso così da avere più varietà?

    Chiaramente, si prega di motivare le risposte ^^

  197. Caterina Says: marzo 17, 2014 at 6:33 am

    ragazzi ma chi per esempio ha la media del 28 che voto di laurea può raggiungere? grazie mille
    ragazzi potete farmi un esempio più concreto…per esempio appunto col 28…quanto verrebbe(ovviamente non conteggiando i punti della tesi)…grazie a tutti

  198. Cristina Says: marzo 17, 2014 at 9:40 am

    La facoltà di Medicina e chirurgia quanti anni richiede? Dopo la laurea di base sei già definito un medico? E quanti anni richiede la specializzazione in medicina legale?

  199. quanto serve la laurea oggi??secondo voi è meglio studiare per anni o fare esperienza nel lavoro?
    ps:sto per laurearmi in lettere…

  200. é possibile accedere ad una laurea di II livello essendo in possesso di una laurea di I livello, ma senza aver conseguito la laurea magistrale? e ancora, per l’accesso al dottorato è sufficiente il master di I livello?

  201. Beatrice Says: marzo 19, 2014 at 3:28 am

    Potreste indicarmi un elenco di possibili mestieri a cui si può accedere con una laurea in Storia, alla Facoltà di Lettere e Filosofia? Del tipo archivi, case editrici… TRANNE INSEGNANTI per favore perchè è necessaria la Ssis e non ho intenzione di farla. Devo scegliere la laurea specialistica e vorrei sapere dove orientarmi a seconda dei possibili ambiti lavorativi. Grazie mille.

  202. non c’è nessun modo di prendere la laurea in astronomia per la Campania più precisamente napoli

  203. Buongiorno a tutti, vorrei chiedere quale sia la dicitura esatta per una laurea che equivale ai 3 anni + i 2 di specializzazione.
    Rientra sotto la dicitura I o II livello? O altro?
    In realtà nel mio caso si tratta di un’equivalenza con quella 3+2 per intenderci, ossia la somma di due distinti e differenti diplomi ma che insieme danno questo risultato.
    In un modulo per domanda assistente amministrativo dovrei inserire questi due titoli equivalenti alla laurea alla voce “laurea” o alla voce “altri titoli”?
    Per cortesia indicatemi solo se siete davvero sicuri.
    Grazie mille,
    Ciao
    ciao irenji,si tratta come scritto di due distinti diplomi non di due distinte lauree; insieme sono equivalentie alla somma di taurea triennale più quella di specializzazione. Eccp perchè sorgeva il dubbio, ma penso a questo punto che vadano alla voce “altri titoli”.
    grazie per la risposta, buona serata

  204. Beatrice Says: marzo 19, 2014 at 4:31 pm

    una laurea presa in italia.. per esempio in medicina ti permette di esercitare anche all’ estero e quindi anche fuori dall’ unione europea?

  205. sto scegliendo il mio percorso universitario solo che non ho ben capito come funzione laurea trinnele e laurea magistrale..la mia idea sarebbe quella di fare la laurea triennale in scienze della formazione e poi la laurea magistrale in scienze pedagogiche..quindi dato che con la laurea triennale si diventa maestra d’asilo, dopo aver conseguito la laurea magistrale posso fare sia la maestra che la coordinatrice pedagogica? inoltre posso fare la triennale presso una falcoltà e la magistrale presso un’altra? grazie mille!

  206. Veronica Says: marzo 20, 2014 at 9:54 am

    e poi quali sono i vantaggi di scegliere una laurea magistrale?
    grazie mille davvero! molto chiari! :D

  207. Cristina Says: marzo 21, 2014 at 6:00 am

    volevo sape cm si decide il voto di laurea..cioè come si fa il calcolo???grazie

  208. Stefania Says: marzo 23, 2014 at 3:16 am

    Io vorrei fare la laurea specialista da graduta in finanza…è possibile questa cosa? me ne avevano parlato…intendo…entro in finanza con laurea triennale e mi specializzo?
    Come funziona? Sarei retribuita? Boh spiegatemi un po’ nn riesco a trovare questi argomenti in giro x internet.!

  209. ciao,
    non ho capito una cosa.
    Se io prendo la laurea triennale e dopo proseguo con un corso di laurea specialistico alla fine ho due titoli di studio? uno triennale e uno specialistico,a parte e separati?

  210. Veronica Says: marzo 23, 2014 at 8:17 am

    Ragazzi,la “criminologia”,è una specializzazione della laurea Psicologia,oppure è una laurea a se??

    Grazie in anticipo

  211. La mia domanda è: se dopo aver conseguito la laurea triennale decido di continuare per altri due anni otterrò lo stesso titolo di studio di quello che ha deciso di conseguire la magistrale?

  212. devo fare un regalo di laurea x una persona di una quarantina d’anni…ke mi consigliate??

  213. ciao a tutti,
    sto per finire la laurea triennale e, prima di scegliere cosa fare, volevo avere ben chiara la differenza tra master e laurea magistrale. qualcuno mi sa aiutare?
    inoltre, quali sono i corrispettivi nomi inglesi? esiste la laurea magistrale all’estero o esiste solo il master?
    grazie a tutti in anticipo

  214. Salve a tutti vorrei avere delle info sulle lauree specialistiche che posso frequentare dopo la laurea triennale in biologia.Vorrei info su tutte le università d’Italia..e sapere anche quale è la migliore.

  215. salve a tutti
    qualcuno può spiegarmi la differenza tra un corso di laurea magistrale in Giurisprudenza LMG/01 e il corso di laurea (sempre magistrale e di giurisprudenza) Classe 22/S ?? presumo che non siano la stessa cosa…ma la differenza in cosa consiste??

    ps. x chi frequenta un corso di laurea in legge: come lo trovate? difficile?noioso?

  216. Allora vorrei che qualcuno mi spiegasse la differenza tra laurea magistrale e triennale,differenza tra vecchio e nuovo ordinamento,e per esempio facoltà come lettere,sono in ogni universita triennali?????ho bisogno di un pò di chiarimento mentale grz=D10 punti al + completo

  217. Gianluca Says: marzo 26, 2014 at 9:44 am

    Come vi trovate? E’ impegnativo come corso di laurea? Vorrei quasi provare il test a Novara l’anno prossimo…

  218. che lavoro posso andare a fare con questa laurea? risposte serie, grazie in anticipo!
    ciao!

  219. Ma secondo voi come fanno alcuni professori che insegnano a comprare la laurea? ma esiste la laurea in Fisica 2? il mio prof dice che è laureato in Fisica 2, ma io non ho trovato nessuna università che fa questa laurea.

  220. Riccardo Says: marzo 29, 2014 at 3:16 am

    vorrei avere una lista completa di tutti i corsi di laurea specialistica biennale, (in tutte le città o paesini di italia) ai quali potrei accedere dopo avere conseguito la laurea triennale in disegno industriale.

  221. secondo voi, ora che esiste la laurea 3+2, bisogna festeggiare al termine della laurea triennale o di quella specialistica?Si è già “dottori” con las triennale, ma si tende a sminuirla e a non considerarla laurea a tutti gli effetti. Voi cosa ne pensate?

  222. Ciao ragazzi, stavo girando un pò per i siti universitari per scegliere cosa fare il prossimo anno…e trovo scritte come” laurea triennale” e “laurea magistrale”…ovviamente prima di domandare qui ho cercato in internet, e anche in domande identiche alla mia qui su answer…che risalgono a 3 anni fa alcune,e mi sn sorti ancora più dubbi! perchè in alcune risposte c’era scritto che la laurea triennale (ovvero quella di primo livello) prevede un corso di studi appunto di 3 anni, dove devo conseguire 180 crediti, e dopodichè potevo iscrivermi alla laurea magistrale (ex specialistica) di 2 anni, dove devo conseguire 120 crediti…
    Invece in altre risposte trovavo scirtto che la magistrale è diventata di 5 anni, e nn devo fare il 3+2, e devo dare un’unica tesi al 5° anno…ecco qualcuno sa darmi una risposta RECENTE e chiara per favore? ringrazio fin da ora!!
    @CICCIOBELLo ma quindi non esiste più la 3+2?
    ed esiste solo la magistrale da 5 o da 4 anni?
    ok allora se ho capito bene:
    -esiste ancora il 3+2 ma è solo per alcune facoltà (2 lauree, quella di 1°livello e quella di 2°livello facoltativa)
    -corsi a ciclo continuo (5 anni filati con unica laurea finale)
    -laurea magistrale di 5 anni (a ciclo unico) esiste solo per alcune facoltà come medicina, farmacia, veterinaria,biologia, giurisprudenza)
    in entrambi i casi (sia per il 3+2 che per il ciclo unico sono richiesti 300 crediti e quindi 5 anni di studio, anche se nel prico caso la laurea specialistica/magistrale è facoltativa)
    è così?

  223. Salvatore Says: aprile 15, 2014 at 2:55 am

    tipo laurea in:
    giurisprudenza
    psicologia
    marketing
    economia
    aziendale
    economia aziendale*

  224. ho solo 12 anni ma volevo sapere perchè tutti dicono che è molto difficile prendere una laurea e poi volevo sapere di preciso cosa si deve fare per prenderla.

  225. cosa ne pensate di una laurea in economia aziendale? pensate che ci siano buone possibilità di lavoro dopo la laurea? io sto per passare a questa facoltà dopo un anno fallimentare ad ingegneria gestionale

  226. Ragazzi, da quel che ho capito la laurea magistrale è il nuovo nome della laurea specialistica secondo il nuovo ordinamento, tuttavia non sono sicuro che sia così e faccio ancora confusione , per cui potreste spiegarmi al termine della laurea triennale ( nel mio caso economia aziendale) quale dei due corsi dovrò intraprendere e quali sono le loro differenze?
    Grazie mille in anticipo.

  227. Mi sono da poco laureato e sinceramente sono stufo di tutti quelli che continuano a dire che la laurea di I livello è una minilaurea o laurea breve. La nostra è una laurea A TUTTI GLI EFFETTI!!!!!!!!! (Io ho fatto 31 esami).Inoltre se diamo uno sguardo agli altri Paesi, essi hanno corsi triennali e li considerano lauree a tutti gli effetti. Ciò che viene dopo è un ulteriore specializzazione (lo chiamano Master’s degree) ma nessuno si sogna di dire che il Bachelor (la laurea in Inghilterra) è una minilaurea. Non vedo perché in Italia bisogna ancora ragionare con l’ottica del vecchio ordinamento e cioè che, se non ti fai 5 anni di università non sei veramente laureato. PS Nel vecchio ordinamento la maggior parte delle lauree erano di 4 anni, non ho capito perché adesso bisogna farsene 5.
    Chiedo un commento a tutti quelli che la pensano come me, grazie :)
    E’ vero, per alcune professioni tipo avvocato, medico, architetto, insegnante…c’è bisogno di + di 3 anni. Però è frustrante che dopo un programma di studi pesantissimo dove ti vai a fare pure la tesi, ti dicono che hai solo una minilaurea perché si fissano che sulla carta c’è scritto “Durata del corso: tre anni”. A questo punto tanto valeva lasciare il vecchio ordinamento. Ti facevi 4 anni nella maggior parte dei casi, una sola laurea ma valeva! Ora ti devi fare 5 anni, 2 lauree. Il percorso si è allungato e complicato di più di quanto non lo fosse già prima.

  228. A cosa serve una laurea?
    E’ stupida come domanda ma voglio conoscere le vostre risposte.
    Uno si prende una laurea per cosa???? per dire a tutti che è laureato??? per evitare i lavori manuali e puntare ai lavori più redditizi??? o per imparare qualcosa??? insomma perchè bisogna laurearsi , almeno in teoria perchè in pratica si può fare poco visto la crisi che c’è nel mondo del lavoro.

  229. N.B il numero chiuso non è un prOBLEMA;
    cioè dico è una laurea che si trova lavoro e poi un fisioterapista può andare a casa della gente che hanno bisogno a fare le terapie?rispondete per favore
    dionisi ha ragione alessia devi informarti tu non lei

  230. Salve a tutti vorrei sapere se con una laurea in Ingegneria (qualsiasi ramo) si può fare la libera professione di Ingegnere però solo inerente al ramo della laurea
    Esempio: Una persona laureata in Ingegneria Informatica può esercitare la libera professione di Ingegnere Civile (cioè costruire case, stare, ponti, dighe ecc…) o può fare solo quello che fanno gli Ingegneri Informatici e basta?

  231. Ciao!! qualcuno mi saprebbe spiegare la differenza fra laurea magistrale e specialistica..???sono la stessa cosa…??o la specialistica va fatta dopo la magistrale…?
    se c’entra qualcosa la facoltà, mi sto riferendo al corso di laurea in scienze biologiche…aiutatemi vi prego…!!!
    grazie..!!

  232. salve, vorrei inscrivermi alla università di trieste(scuola superiore di lingue moderne per interpreti e traduttori) ma con la laurea triennale posso fare traduzioni legali? e se no, che tipo di lavoro riuscirei a svolgere?

  233. Mi mancano 5 esami alla laurea in Scienze Politiche ed Internazionali, ma dopo 3 anni di questa università sono arrivata ad odiarla, non voglio più andarci, anche perché dopo di fatto non avrò un lavoro per quello che ho studiato. Allora ho pensato che, una volta laureata alla triennale di fare una triennali di un altra facoltà. Sarebbe una buona scelta? Io pensavo a qualche laurea triennali di medicina, come tecnico di radiologia, visto che sono piuttosto interessata anche a queste discipline.
    Consigli?

  234. rispondete

  235. Ciao a tutti!
    Cosa mi consigliate per festeggiare la laurea triennale?
    Non vorrei fare una mega festa, anche perché ritengo che la laurea triennale non sia tanto importante quanto la specialistica…
    Secondo voi, vale la pena organizzare qualcosa di semplice?
    Aspetto tutti i vostri suggerimenti!!

  236. Con la laurea triennale si acquisisce il titolo di Dottore oppure solo dopo la specialistica? io mi sono laureata da poco alla triennale di chimica, ho chiesto un po’ in giro in università e ho ricevuto risposte discordanti. Voi sapete aiutarmi? Grazie!

  237. Le matricole possono accedere ad un corso di laurea magistrale?
    Ho un po’ di confusione…

  238. quale è la differenza spiegato in modo semplice tra laura magistrale e laurea triennale?
    quindi se faccio la magistrale faccio 5 anni e quindi università completa 3 anni più specializzazione?
    bene quindi devo per forza laurearmi kon la triennale e poi prendere la magistrale giusto?
    bene quindi devo per forza laurearmi kon la triennale e poi prendere la magistrale giusto?
    bene quindi devo per forza laurearmi kon la triennale e poi prendere la magistrale giusto?

  239. è una mia curiosità
    è possibile prendersi la laurea triennale in 1 o 2 anni?
    vi ringrazio in anticipo

  240. Spiegatemi la differenza tra laurea specialistica e master.

    Grazie.

  241. Ciao a tutti…sono orientata sullo scegliere la laurea triennale in giurisprudenza(operatore dei servizi giuridici)x provare a fare dei concorsi ma è davvero utile? X quali concorsi è necessaria?è meglio quella magistrale?e x quali concorsi? Il mio sogno xò sarebbe quello di fare il magistrato, quindi vorrei sapere qual è la strada da intraprendere a tale scopo e in base a cosa viene scelta la destinazione in cui mandare il neo-giudice! E dopo quanto tempo si può tornare nella città natale cm giudice! E soprattutto…è molto faticoso cm lavoro? 10punti assicurati al più esauriente :)

  242. questa laurea ha creato parecchi disagi, volevo sapere i punti di vista dei vari studenti , di diverse facoltà ….

  243. Salve, vorrei sapere se la laurea triennale devvero serve a qualcosa. Nelle domande per entrare come impiegato statale nemmeno sei classificato. Allora uno la triennale perché la prende? per perdere tempo o per farsi 2 tesi con la specialistica? sarà una questione di tasse?

  244. Ciao a tutti,
    sto facendo il 3° anno di Studi Internazionali (ex relazioni internazionali) quindi quest’anno dovrei prendere la laurea triennale.
    Vi chiedo:
    – Circa la “burocrazia” per la tesi avete qualche suggerimento o avviso?
    – Se non erro, il voto finale dipenderà soprattutto dalla media dei miei esami, e in misura minore dalla tesi, è vero?
    – Nell’ottica di alzare un po’ il voto finale penserei di fare qualche esame extra; mi basta darli per prenderne i crediti o mi conviene darli solo se in questi prendo un voto alto?
    – Vale la pena perdere più tempo per il voto della laurea triennale? O conta poco rispetto alla specialistica?
    PS io ho avuto ottimi voti nei 2 esami di inglese, ma posso usare inglese come materia di tesi? Immagino di no…
    Come funziona la tesi, dovrò parlare di un argomento preso da una materia o dovrò fare collegamenti con altre materie degli esami che ho dato?

  245. Ciao a tutti, sono uno studente del secondo anno e voglio capire come scrivere una tesi di laurea triennale.. ho qualche idea sulla meteria da portare ma l’argomento davvero non ho idea come fare a sceglierlo!

    1) Mi interesserebbe ECONOMIA DEGLI SCAMI INTERNAZIONALI oppure una tesi in ambito STATISTICAANALISI DATI..
    Avete qualche idea su possibili argomenti da proporre?

    2) Una volta pensato all’argomeno, come muovermi? Ovvero chiedo al prof oppure sviluppo autonomamente? Chi ha gia fatto la tesi triennale mi puo dare qualche consiglio?

    VI RINGRAZIO TANTISSIMO!!!!
    aristo.. ok bel consglio.. ma leggi bene la domanda.. sto gia facendo l universita.. sn alsecondo anno.. ok nn ho specificato.. faio economia e commercio.. prò volevo un consiglio sull’argomento ella tesi.. nn sula validita delle lauree… grazie cmq..

  246. A Ottobre mi laureo in un corso di laurea triennale in Urbanistica…
    ho intenzione di fermarmi in quanto mi sono rotto le scatole di studiare e poi non esco mai di casa…
    Riesco lo stesso a trovarmi un lavoro da ufficio da lavorare davanti a un computer o andrò a fare l’operaio lo stesso? Non è che tra un pò di anni il mio lavoro mi chiederà di prendere la laurea completa e quindi di completare i due anni che mi mancano… cioè non ho nessuna intenzione di studiare e anche lavorare tra un pò di anni.

  247. Spero di riuscire quest’anno a laurearmi in Economia e Cmmercio ( laurea triennale) .
    Mi è stato proposto, una volta laureato, di fare un’esperienza di un anno presso un commercialista.
    Alla fine di questa eventuale esperienza (non retribuito ovviamente) cosa potrei fare ?
    Cioè, il commercialista non posso farlo perchè so’ che ci vuole la laurea specialistica ed in più l’esame di stato per poter essere iscritto all’albo.

    Allora a cosa mi potrebbe servire quell’esperienza ? Se non diventerò commercialista cosa potrei fare ?
    Aggiungo anche che il nel mio corso di laurea non c’è un ‘esame di ragioneria, ma più che altro esami di microeconomia, macroeconomia, economia internazionale, statistica ecc…

  248. Ho una confusione in testa immensa..

  249. In cosa vi siete laureati?
    State utilizzando il foglio di carta (state lavorando)?
    Dopo quanto tempo dalla laurea avete ottwnuto il primo impiego?
    Quanto si prende?

    Io sto studiano ingegneria per l’ambiente ed il territorio, ancora non mi sono laureato perché sto avendo dei dubbi sulla effettiva utilità del titolo di studio.
    Spero che risponderete ai miei quesiti e che mi darete dei consigli.
    grazie a tutti!

  250. Ciao a tutti!!!!!!
    Vorrei sapere se avendo conseguito una laurea di primo livello potrei continuare la specialistica negli USA e se si quale potrebbe essere un buon indirizzo essendosi laureati in mediazione linguistica per le imprese e il commercio?

    Ringrazio tutti in anticipo!!!!!! CIAO!!!!!!!!!!!!!!!!

  251. Ciao a tutti;l’anno prossimo avrei intenzione di iscrivermi alla statale di milano al corso di laurea triennale in storia.Inizialmente avevo optato per scienze dei beni culturali,ma mi è stato poi suggerito di iscrivermi a storia in quanto mi avrebbe dato una preparazione più ampia.Stavo quindi pensando di iscrivermi alla laurea triennale in storia e poi di prendere la specialistica in storia dell’arte (dato che è la materia che più mi interessa).Secondo voi ha senso iscriversi a storia per prendere poi una specialistica in storia dell’arte o sarebbe meglio optare subito per scienze dei beni culturali?

  252. Ciao a tutti, avrei la possibilità di spostarmi a Rio de Janeiro in tempi anche abbastanza brevi: conosco bene la lingua e avrei alloggio assicurato. Inoltre conosco già abbastanza il sistema universitario (ad esempio per il fatto che le università pubbliche siano più difficili da accedere e le più “serie” qualitativamente).
    Al momento sono al secondo anno di università alla Statale di Milano, la domanda che volevo porre è la stessa del titolo: se io termino la triennale e faccio domanda per un master là (non mi sembra di aver letto in giro dell’esistenza di specialistiche lì, ma qualcuno più esperto eventualmente mi contraddirà) c’è possibilità che me lo accettino o no? Ho sia sentito che letto che qualsiasi laurea proveniente dall’Europa è ben accolta e vista con ammirazione…

    In ogni caso fatemi sapere!

  253. ragazzi mi rivolgo a voi…
    sono uno studente iscritto al primo anno di ingegneria e vorrei un pò di chiarimenti.
    Per quanto riguarda il voto della laurea triennale,oltre al voto della tesi viene fatta una media precisa di tutti i voti ottenuti nei 3 anni?oppure ci si basa pricncipalmente su quelli riguardanti il terzo anno??

  254. ciao a tutti,
    non riesco a capire la differenza tra la laurea magistrale e le lauree triennali e specialistiche…
    cioè: che differenza c’è tra chi consegue triennale e specialistica e chi consegue la magistrale?sia sul pèunto di vista di impostazione didattica che lavorativa.grazie
    sul sito della “mia” università alla specialistica e la magistrale mette materie diverse…
    anche tra tutti gli indirizzi li categorizza separatamente: sono come 3 cose distinte

  255. che tipo di specialistica potrei scegliere?vorrei fare qualcosa che non sia filosofia, mi piacerebbe tanto frequentare una scuola di storia dell’arte ma so che solo con una laurea in lettere o beni culturali si può accedere!inoltre vorrei scegliere qualcosa che mi permetta di approcciare al mondo del lavoro perkè cn una laurea in filosofia mi sto accorgendo che non si può fare molto ..qlk1 può darmi qlk indicazione?grazie in anticipo

  256. Ciao a tutti, avrei la possibilità di spostarmi a Rio de Janeiro in tempi anche abbastanza brevi: conosco bene la lingua e avrei alloggio assicurato. Inoltre conosco già abbastanza il sistema universitario (ad esempio per il fatto che le università pubbliche siano più difficili da accedere e le più “serie” qualitativamente).
    Al momento sono al secondo anno di università alla Statale di Milano, la domanda che volevo porre è la stessa del titolo: se io termino la triennale e faccio domanda per un master là (non mi sembra di aver letto in giro dell’esistenza di specialistiche lì, ma qualcuno più esperto eventualmente mi contraddirà) c’è possibilità che me lo accettino o no? Ho sia sentito che letto che qualsiasi laurea proveniente dall’Europa è ben accolta e vista con ammirazione…

    In ogni caso fatemi sapere!

  257. Ho riflettuto molto in questo periodo sul mio futuro lavorativo e la laurea per cui studio: ing dell’informazione. Ho notato che i corsi che più mi sono piaciuti e in cui riesco meglio sono quelli di matematica e fisica (paradossalmente) oltre a quelli di informatica.

    Quando mi sono iscritto non ho mai pensato al lavoro che sarei andato a fare…o meglio ho sempre detto che mi sarebbe piaciuta la strada della ricerca. Mi sono reso conto che sarà una faticaccia riuscire a rimanere in ambito accademico, ma ci proverò. Comunque: gli sbocchi occupazionali per un ingegnere sono naturalmente molto tecnici, e io mi sono reso conto che la mia mentalità non riesce proprio a combaciare con quella ingegneristica.

    M’è venuta la folle idea che potrei correggere il mio percorso. E’ probabile che prenderò la laurea a marzo 2011 e avrò 22 anni (ahimè ho perso davvero parecchi mesi a pensare se ing fosse la facoltà per me, pur andando bene e piacendomi). Mi piacerebbe passare a Fisica. Probabilmente mi verrebbero riconosciuti tutti gli esami del primo anno e qualcosa degli anni successivi come “campi elettromagnetici” e qualcosa di elettronica. In ogni caso immagino che dovrei ripartire dal secondo anno o se fossi proprio fortunato dal terzo.

    Secondo voi è una cosa fattibile? Il motivo per il quale temo di non essere più tagliato per l’ingegneria è che non sopporto molto l’idea di dovermi arrendere a fare il tecnico oppure anche facendo il ricercatore lavorerei sempre su ricerche finalizzate alla realizzazione di qualche dispositivo…preferisco di gran lunga le tematiche di ricerca dei dipartimenti di fisica.

    Diciamo che allungherei di 2 anni il mio percorso di studi, ma studierei qualcosa che davvero mi piace e che non temo di dover studiare/applicare per tutta la vita. Prenderei la laurea a 26 anni insomma… troppo tardi?

    Poi è logico che so bene che ci vuole molta fortuna e bravura per poter fare i fisici e non doversi riciclare ingegneri (conosco persone uscite con 110L da fisica e che ora si occupano di ing.elettronica, o laureati che a 40 anni non hanno ancora neppure uno straccio di possibilità di ottenere borse di studio importanti e finiscono per riciclarsi in altri campi). Solo che seguire una strada che mi piace molto penso sarebbe una gran cosa…magari poi dovrei pure io riciclarmi (e nel caso avrei anche la mia triennale in ingegneria), ma almeno non avrei rimorsi.

    (che poi si dice che molti fisici diventino programmatori…io amo programmare, non mi andrebbe neppure male xD)

    che dite…
    @MP. Iscrivermi direttamente alla magistrale temo sia impossibile un po’ ovunque. Noi non facciamo nulla di termodinamica, quantistica, laboratori vari, chimica.

    Che sono argomenti fondamentali. Diciamo che il primo anno è davvero quasi identico. Se mi andasse di lusso immagino che dovrei ripartire da parte del secondo..poi si tratta di due facoltà troppo diverse..

  258. Salve a tutti sto x laurearmi in economia ma vorrei fare la specialistica in lingue?? è possile o c’è bisogno x forza di una laurea in lingue???
    Grazie a tutti

  259. ma la triennale in ingegneria esiste non è vero che è previsto solo il ciclo unico di 5 anni, per questo motivo non mi ritrovo con la risposta che è stata data

  260. Sto conseguendo la laurea triennale in biotecnologie qui in Italia e dopo vorrei specializzarmi a Londra…vorrei sapere se qualcuno ha avuto esperienze simili e se la laurea triennale italiana viene accettata facilmente.

  261. Ciao ragazzi! Premetto che sto finendo ora la quarta liceo, ma vorrei iniziare ad informarmi per l’università, visto che tra qualche mese dovrò iniziare a farmi un’idea e partecipare agli open day! Vorrei frequentare la facoltà di scienze matematiche fisiche e naturali, esattamente indirizzo “fisica”. C’è la possibilità di una laurea triennale, e c’è scritto “Per conseguire la laurea triennale in Fisica, lo studente deve aver acquisito almeno 180 crediti formativi universitari (CFU).” che cosa significa?
    Altra opzione è la laurea magistrale e c’è scritto “Per conseguire la laurea magistrale in Fisica, lo studente deve aver acquisito almeno 120 crediti formativi”… mi spiegate le differenze e il significato di questi crediti? GRAZIE!

  262. Allora…spero di essere chiara…Sono iscritta a ingegneria civile (ord. 2009 – DM 270) alla sapienza.
    Questo nuovo ordinamento, a quanto pare, non prevede la tesi alla triennale…tu fai i tuoi esami e poi passi direttamente alla magistrale (a meno che non vuoi fermarti alla triennale, allora credo che in quel caso la tesi della triennale la devi fare).
    Mi chiedevo…ma il voto con cui esci (alla fine dei 5 anni) è la media di tutti i voti o solo di quelli della magistrale(non si chiama “specialistica”). Tutti dicono che conta solo la media dei voti presi negli ultimi due anni della magistrale. Qualcuno sa PER CERTO come funziona? E nel caso fosse vero che valgono solo i voti degli ultimi due anni, mi conviene sbrigarmi alla triennale per poi concentrarmi bene alla magistrale? (calcolate che io ho iniziato l’università con tre anni di ritardo, quindi ho 24 anni ma sto iscritta al secondo anno della triennale. La mia media, fin’ora, è del 24)
    Grazie!

  263. ciao a tutti…vorrei sapere quale e’ la differenza tra laurea triennale e laurea magistrale xke sto guardando le varie universita’ per l’anno prossimo e ancora non capisco cosa cambi tra le due… grazie mille e 10 punti x chi rispondera’ .. bacii

  264. Salve!
    Fra qualche mese otterrò una laurea triennale in Ingegneria per l’ambiente ed il territorio.
    So che, negli USA, una laurea triennale italiana equivale ad un titolo di bachelor. Qualcuno di voi conosce l’iter burocratico che si deve compiere affinché il titolo accademico italiano venga riconosciuto e quale lavoro è possibile trovare con questo titolo di studio negli USA?

  265. Ciao a tutti, mi manca ancora un bel po’ alla laurea triennale in lingue e letterature straniere moderne, ma sto già pensando al futuro…dopo la triennale vorrei andare a fare la magistrale in un’ altra università, possibilmente lontana da casa e un po’ più “prestigiosa” (stavo pensando a Venezia), anche perché nella mia non c’è molto che mi attrae tra le lauree magistrali disponibili.

    C’è tanta gente che voi sappiate che cambia ateneo per la magistrale? E so che dovrei dare probabilmente esami in più che non sono previsti dove sono adesso, ma poi si riesce a recuperare in fretta, vero?

    E’ che non ho molta esperienza con il mondo universitario, quindi molto sarebbero graditi consigli e pareri..
    grazie :)

  266. ciao! nel mondo del lavoro si riesce ugualmente a trovare un impiego anche solo con la laurea triennale? nel mio caso “ingegneria energetica” mi conviene fare anche la laurea specialistica?

  267. Se riesco a prendere una laurea triennale in economia e commercio quali sbocchi professionali posso avere ?
    Sono al secondo anno di Economia e Comercio. Ed ho intenzione di fermarmi alla triennale.

    Datemi qualche speranza !!!!
    Per Kgiulia83:

    non penso di essere poco competitivo rispetto ai miei colleghi. E’ solo che se tutto va bene la triennale la prendo in 4 anni e mezzo; poi la specialistica almeno altri 3 anni , quindi passo 7 anni e mezzo ( visione ottimista) a studiare per poi avere un futuro incerto. Non è che mi vada molto !!!

  268. ciao a tutti gli studenti universitari. frequentando una triennale di lingue, come si fa per fare la domanda di tesi? a chi ci si rivolge? e quando? se per il terzo anno, l’ultimo, mi restano 7 esami +il tirocinio, come conviene organizzarli? e quando dovrei cominciare a preparare la tesi per riuscire ad iscrivermi alla laurea specialistica in ottobre? grazie in anticipo!

  269. Che differenze ci sono tra la laurea triennale e una laurea con la specializzazione?…vi spiego, io vorrei studiare per tutti i 5 anni completi, ma dato che ormai sono un po “vecchio”, vorrei prendere la triennale e darmi subito da fare nel lavoro. cosa mi consigliate?

  270. Ad esempio, se una persona si laurea in Lettere con la triennale, e dopo consegue la specialistica in Filosofia, può usare una seconda volta la laurea triennale in Lettere come base per iscriversi a una specialistica di Storia? O serve prima un’altra triennale?

  271. ciao a tutti volevo togliermi una curiosita':ma un laureato ad una triennale assume cmq il titolo di dottore?grazie

  272. Salvatore Says: giugno 20, 2014 at 10:27 am

    Non ho mai capito, quella che si consegue dopo 3 anni di università ( a patto di nn andare fuori corso) è una laurea tutti gli effetti e lo è “per metà” ?? perchè so anche di lauree dalla durata di 5 anni, senza contare poi i dottorati che ne richiedono 10

    uff nn ci capsico nulla, potete spiegarmi la questione?

  273. Con laurea triennale in scienze biologiche classe 12, potrei fare l’insegnante di scuole elementari o medie? Dove devo vedere per avere informazioni? o fare richiesta?

    Altre cose che potrei fare?

    Aiutooooooooo cerco LAVORO.